Daredevil, i fans celebrano il compleanno del villain della serie Vincent D'Onofrio

Daredevil, i fans celebrano il compleanno del villain della serie Vincent D'Onofrio
di

Nonostante Daredevil sia stata cancellata, resta comunque costantemente sulla cresta dell'onda. I fan infatti molto legati alla serie, in questi giorni, hanno celebrato Vincent D'Onofrio che ha appena compiuto sessantuno anni.

Il noto attore di origini italiane, ha ricoperto decine di ruoli nel corso della sua carriera. É passato dall'interpretare Robert Goren in Law & Order: Criminal Intent al Gomer Pyle di Full Metal Jacket, senza dimentica l'improvvisato Thor in Adventures in Babysitting.

Ma il ruolo che tra tutti lo ha consacrato maggiormente al grande pubblico è stato quello di Wilson Fisk, alias il Kingpin, nella serie televisiva Daredevil. Quello che da molti viene considerato il miglior villain della storia del MCU, è un leader della malavita assai scaltro ed intelligente, molto subdolo che Vincent D'Onofrio è stato in grado di rendere al meglio. Dotato di una duplice personalità in grado di renderlo incredibilmente spietato con gli avversari ma al contempo molto affettuoso con i suoi cari, questo personaggio è stato osannato tanto dalla critica quanto dai fan, che non hanno perso l'occasione di augurare un buon sessantunesimo compleanno al loro cattivo preferito.

Di seguito potete dare un'occhiata ai vari post dedicati all'attore che ha notevolmente sofferto per la cancellazione di Daredevil: "[La cancellazione] ci ha lasciati tutti tutti di stucco. Se chiedi a ciascuno degli attori di questa serie, ti diranno che vogliono farla di nuovo, perché lè stata un'esperienza tanto divertente quanto creativa, e tutti i personaggi sono veramente fortissimi".

I diritti di Netflix della serie scadranno tra sei mesi, quante possibilità abbiamo di rivedere Daredevil per una nuova stagione? Probabilmente poche, ma la speranza è l'ultima a morire.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
5