Daredevil, Netflix farà la quarta stagione? La risposta di Charlie Cox non piacerà ai fan

Daredevil, Netflix farà la quarta stagione? La risposta di Charlie Cox non piacerà ai fan
di

La cancellazione di Daredevil resta ad oggi uno dei più grossi torti fatti da Marvel ai propri fan in tempi recenti: se altre serie in orbita Defenders erano state accolte con entusiasmo non eccessivo, infatti, lo show con Charlie Cox aveva immediatamente convinto spettatori e critica.

Sin dall'annuncio della cancellazione, dunque, numerose sono state le richieste di produrre almeno una quarta stagione della serie o, comunque, di introdurre Daredevil nel Marvel Cinematic Universe per poterlo rivedere almeno sul grande schermo.

Sulla prima questione si è ora espresso proprio il protagonista Charlie Cox, che però ammette di avere sensazioni tutt'altro che positive sulla cosa: "Non credo che si farà, no. E non so perché io abbia questa sensazione. Il fatto è che non ho ragioni per credere che si farà. Da un punto di vista più cinico forse la penso così per proteggere me stesso, perché non c'è niente che mi piacerebbe fare più di questa nuova stagione" ha spiegato l'attore di Matt Murdock.

Certo, Cox parla sulla base di sensazioni personali e non di certezze, ma ad oggi resta comunque effettivamente molto poco probabile che Marvel e Netflix si accordino per una nuova stagione dello show. In attesa di evoluzioni, comunque, facciamo chiarezza sulla situazione diritti di Daredevil.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3