David Harbour fa commuovere i fan di Stranger Things su Instagram

David Harbour fa commuovere i fan di Stranger Things su Instagram
di

Quando una serie raggiunge il grado di popolarità di Stranger Things non è compito difficile stuzzicare i fan tramite i social: l'ultimo a riuscirci egregiamente è stato David Harbour, grazie ad una fan art postata sul suo profilo Instagram.

Nel disegno in questione vediamo riprodotta la macchina della polizia di Jim Hopper, seguita da una didascalia che recita laconicamente: "In memoria..." Un chiaro riferimento alla presunta morte di Jim durante l'ultimo episodio della terza stagione di Stranger Things, durante il quale lo sceriffo è rimasto coinvolto nell'esplosione del macchinario russo.

Tra i commenti alla foto si trovano in realtà reazioni abbastanza diverse tra loro: c'è chi si commuove per il ricordo di un personaggio piuttosto amato e chi, invece, non sembra troppo convinto della cosa. La morte di Hopper resta infatti il più grosso punto interrogativo che Stranger Things 3 ci lascia in eredità, soprattutto in virtù della scena post-credit che sembra lasciar presagire un possibile ritorno del personaggio, miracolosamente sopravvissuto all'esplosione.

Un indizio sul possibile ritorno di Hopper nella quarta stagione ci è poi stato dato, volontariamente o meno, da Millie Bobby Brown durante una delle sue ultime interviste. Lo stesso David Harbour, comunque, ha voluto mantenere l'incertezza al riguardo, dichiarando di non sapere ancora nulla su una sua eventuale presenza nella prossima stagione della serie Netflix.

Quanto è interessante?
3