DC Universe aveva in programma 3 stagioni e vari spin-off per Swamp Thing

DC Universe aveva in programma 3 stagioni e vari spin-off per Swamp Thing
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La cancellazione improvvisa di Swamp Thing dal palinsesto di DC Universe potrebbe far pensare che la casa produttrice non fosse troppo convinta di puntare sulla serie. A quanto pare, però, la verità è all'esatto opposto di queste supposizioni.

Una fonte vicina alla produzione avrebbe infatti diffuso un'indiscrezione secondo la quale, inizialmente, l'idea era quella di proseguire con Swamp Thing per almeno tre stagioni (inclusa la prima) e, nel caso in cui il personaggio avesse sfondato come sperato, c'era addirittura da valutare l'ipotesi di produrre alcuni spin-off dello show.

Che dire, dalle stelle alle stalle: Swamp Thing, da prodotto su cui puntare per risollevare le sorti del DC Universe, si è ritrovata ad esser cancellata dopo un solo episodio mandato in onda. La serie seguirà ovviamente la regolare programmazione fino alla fine della stagione in corso, dopodiché però su di essa si spegneranno definitivamente i riflettori. Le cause? Poco guadagno e situazione finanziaria abbastanza preoccupante per la piattaforma streaming DC: dei tagli sono stati inevitabili.

I fan, comunque, non si rassegnano: su Twitter è già partita una campagna per chiedere di salvare la serie. Ad essere incredulo sulla decisione di cancellare lo show, inoltre, è lo stesso produttore esecutivo James Wan. E dire che le prospettive erano di tutt'altro tipo...

Quanto è interessante?
1