Netflix

Disjointed, Netflix cancella la serie con Kathy Bates dopo una sola stagione

di

La serie ideata dal produttore di Due uomini e mezzo, Chuck Lorre, è stata cancellata dal colosso dello streaming dopo la produzione della prima stagione, una ondata di puntate che non è stata in grado di convincere la critica né tantomeno il pubblico dello show televisivo che ha debuttato la scorsa estate.

In Disjointed l'attivista Ruth è avvocatessa pro cannabis e ne fa uso da tempo. E, con l'aiuto di alcuni amici, vuole trasformare il suo negozietto di erba in un'attività di successo.

Le prime dieci puntate del serial comedy sono state caricate sul portale nel mese di agosto, mentre il secondo ciclo è arrivato in tutto il mondo nel mese di gennaio dell’anno in corso. Sebbene la sitcom non abbia ottenuto il via libera per una seconda stagione, la collaborazione tra Netflix e Chuck Lorre, autore anche delle sceneggiature di The Big Bang Theory e della più recente Young Sheldon, proseguirà con The Kominsky Method, una commedia con protagonisti Michael Douglas ed Alan Arkin, in cui il primo interpreterà un maestro di recitazione, mentre il secondo sarà un amico ed agente di vecchio data.

Nel cast artistico figurano il premio Oscar Kathy Bates, che rivedremo nuovamente su Netflix assieme a Kevin Costner e Woody Harrelson nel drama incentrato su Bonnie e Clyde in The Highwaymen, Aaron Moten, Elizabeth Alderfer, Tone Bell, Elizabeth Ho, Dougie Baldwin, Betsy Sodaro e Chris Redd.

Trovati tutti gli episodi della prima ed unica stagione di Disjointed sulla piattaforma streaming.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3