Disney+, ecco dieci nuove serie e data di lancio: inclusi due show Marvel

Disney+, ecco dieci nuove serie e data di lancio: inclusi due show Marvel
di

Come riportato il The Hollywood Reporter e il Wall Street Journal, nelle prossime ore Disney terrà un incontro con gli investitori nel quale presenterà le specifiche di Disney+, il nuovo servizio di streaming on demand di proprietà della compagnia.

Stando alle fonti dei due giornali, il servizio pensato per rivaleggiare con Amazon e Netflix arriverà in tutte le case degli abbonati nel mese di novembre, anche se al momento non è stata comunicata una data di uscita specifica. La Disney starebbe pianificando un lancio in grande stile che possa permettere al servizio di esordire come una vera e propria hit, e si starebbe già assicurando di poter gestire milioni di abbonati sparsi nel mondo fin dal giorno di uscita.

A questo proposito, l'offerta sarà piuttosto sostanziosa: a partire dalla prima serie tv live-action di Star Wars, The Mandalorian, che il suo creatore Jon Favreau ha paragonato al primo film di Guerre Stellari, per arrivare a tanti altri progetti inclusi film (d'animazione e live-action) e soprattutto le nuove serie tv del Marvel Cinematic Universe (come quelle su Loki, su Scarlet, su Winter Soldier e la mini-serie su Occhio di Falco), il servizio di streaming on demand includerà nuovi dieci progetti che la Disney ha appena annunciato.

Vediamo quali sono nel dettaglio:

  • Marvel's 616 (titolo provvisorio): una serie di documentari antologici che esplorano l'intersezione tra la ricca eredità della Marvel, fatta di storie, personaggi e creatori, e il mondo fuori dalla tua finestra. Attraverso le lenti di un gruppo eterogeneo di cineasti, ogni documentario si immergerà nel ricco contesto storico, culturale e sociale delle storie dell'Universo Marvel. La serie è prodotta da Marvel New Media in collaborazione con Supper Club. Tra i produttori esecutivi Joe Quesada, Stephen Wacker, Shane Rahmani, John Cerilli, Harry Go e Sarah Amos per la Marvel e David Gelb, Brian McGinn e Jason Sterman per Supper Club.
  • Earthkeepers (titolo provvisorio): dai pluripremiati creatori pluripremiati di Chef's Table e dai produttori di One Lucky Elephant arriva una serie di documentari cinematografici incentrati sulle vite avventurose delle persone in grado di cambiare il modo in cui vediamo il regno animale. Gli episodi si concentrano sugli ambientalisti e sugli animali cui hanno dedicato le loro vite e carriere, immergendosi profondamente nelle prove personali e nelle scoperte professionali della protezione delle specie più a rischio del pianeta. La serie è prodotta da Brian McGinn, Jason Sterman e David Gelb per Supper Club e Cristina Colissimo e Jordana Glick-Franzheim per Wellworth Pictures.
  • Be Our Chef: la serie pone la domanda su cosa succederebbe se la tua famiglia avesse la possibilità di creare il prossimo grande piatto Disney Parks? Presentato da Angela Kinsey (The Office), Be Our Chef invita famiglie di diversa estrazione a partecipare a un concorso di cucina ispirato a Disney e allestito al Walt Disney World. In ogni episodio, due famiglie parteciperanno a una sfida a tema basata sulle loro tradizioni familiari e sulla magia di Disney. I finalisti applicheranno ciò che hanno imparato dai prodotti Disney nella creazione di un piatto che rappresenta la loro famiglia attraverso. Il piatto che sarà eletto vincitore diventerà una pietanza ufficiale del menu del Walt Disney World. Be Our Chef è prodotto da INE Entertainment con Eric Day e Mark Koops come produttori.
  • Cinema Relics: Iconic Art of the Movies (titolo provvisorio): una serie antologica che offre uno sguardo unico ai film più famosi della major attraverso gli oggetti di scena e i costumi (ora "artefatti" moderni) che hanno contribuito a renderli unici - dagli artigiani che li hanno creati, gli attori che hanno interagito con essi e i collezionisti o gli archivi/musei che oggi li custodiscono. Lo show sarà presentato dallo storico del cinema e collezionista Dan Lanigan. Tra i film presenti nei primi otto episodi ci sono Pirati dei Caraibi: La Maledizione della Prima Luna, Mary Poppins, The Mupper, Tron e Chi Ha Incastrato Roger Rabbit? La serie è prodotta da ABC Studios e tra i produttori esecutivi include Jason Henry e Dan Lanigan.
  • Encore!: il produttore esecutivo Kristen Bell (The Good Place) riunisce ex compagni di un musical di scuola superiore, incaricandoli di ricreare la loro performance originale in una riunione di scuola superiore come nessun'altra. Le emozioni crescono mentre gli ex studenti affrontano amicizie sbiadite, vecchie fiamme, insicurezze e coreografie incredibili. Grazie a questo revival, l'improbabile gruppo di amici - con l'aiuto del meglio di Broadway - potrà esibirsi in degne rappresentazioni di musical celeberrimi come The Sound of Music, Beauty and the Beast, Annie e altri. Creato da Jason Cohen e prodotto da Cohen, Bell, Alycia Rossiter, Will Gluck, Richard Schwartz, Jim Roush e Chris Wagner.
  • Marvel's Hero Project: un documentario che racconta il notevole cambiamento positivo che molti giovani eroi reali stanno portando nelle loro comunità. Questi bambini ispiratori hanno dedicato la loro vita ad atti altruistici di coraggio e gentilezza, e ora, la Marvel li celebra come i veri supereroi. Prodotto da Marvel New Media in collaborazione con Maggievision Productions. I produttori esecutivi sono Joe Quesada, Stephen Wacker, Shane Rahmani, Liza Wyles e Sarah Amos per Marvel e Maura Mandt e John Hirsch per MaggieVision Productions.
  • (RE)Connect: ogni episodio è incentrato su una famiglia con un problema relativo alla quotidianità, come genitori stacanovisti, fratelli troppo competitivi, la dipendenza dalla tecnologia o uno scomodo segreto di famiglia appena rivelato. Tutte queste famiglie hanno raggiunto un punto di rottura, ed è ora che si disconnettano dalla vita frenetica, dai dispositivi e dalle influenze esterne per affrontare le loro questioni direttamente e risolvere una volta per tutte. Con l'aiuto di un esperto specializzato, ogni famiglia intraprenderà un viaggio unico che si lega organicamente ai problemi che sta vivendo per affrontare frontalmente il dilemma della famiglia. Riusciranno a superare i loro ostacoli ... e riconnettersi? Prodotto da Milojo Productions e Talos Films. Tra i produttori Mark Consuelos, Kelly Ripa e Albert Bianchini, mentre Julian P. Hobbs e Elli Hakami di Talos Films figurano come produttori esecutivi.
  • Rogue Trip: una guida turistica per tutti i luoghi in cui è meno probabile che il turista medio si avventuri - gli angoli del mondo dimenticati, spesso fraintesi o trascurati, che però più di altri sono in grado di sorprendere, stupire ed ispirare. Questa è la vacanza in famiglia che la maggior parte di noi non è in grado di fare, ma che l'intrepido Bob e Mack Woodruff ci racconteranno. La serie è prodotta dalla Lincoln Square Productions.
  • Shop Class (titolo provvisorio): una serie di gare incentrare su dei team di studenti dalla fantasia particolarmente vivace il cui obiettivo è quello di progettare, costruire e testare nuovi congegni. In ogni episodio, un gruppo di esperti valuterà il loro lavoro sulla base di ingegneria, progettazione e test finale della costruzione. Nell'ultimo episodio, una sola squadra sarà nominata Campione di Shop Class. Lo show è prodotto da John Stevens e Spike Feresten di Hangar 56 Media e da Richard Rawlings della Production Monkey.
  • Una serie di documentari Walt Disney Imagineering attualmente senza titolo: la serie racconta la storia di oltre 65 anni di Walt Disney Imagineering con storie parallele di persone, artigianato e attività. Creata da Leslie Iwerks, regista e produttore nominato agli Academy Award e agli Emmy, la serie include interviste esclusive e filmati mai visti prima nei parchi Disney di tutto il mondo. Prodotto da Iwerks & Co. e diretto da Leslie Iwerks.

Cosa ne pensate di queste serie? Quali vi interessano di più? Come al solito, diteci la vostra nella sezione dei commenti!

FONTE: THR
Quanto è interessante?
8