Disney+: previsti 82 milioni di iscritti in cinque anni per il nuovo servizio streaming

Disney+: previsti 82 milioni di iscritti in cinque anni per il nuovo servizio streaming
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tra pochi mesi partirà ufficialmente una nuova era del panorama televisivo con il debutto di Apple e Disney nel mondo dello streaming on demand, e stando a una ricerca pubblicata dall'Hollywood Reporter la piattaforma della Casa di Topolino potrebbe superare gli 80 milioni di iscritti entro il 2024.

Nonostante gli 82 milioni di abbonati previsti per Disney+ in soli cinque anni, il dominio di Netflix (almeno per il momento) sembra però tutt'altro che in pericolo: sempre secondo il report, infatti, il colosso dello streaming tra il 2018 e il 2024 dovrebbe ottenere altre 79 milioni di sottoscrizioni portando il suo totale complessivo a 219 milioni di abbonati.

Le proiezioni per il numero di abbonati nel 2024 indicano Disney+ al terzo posto dietro anche ad Amazon Prime Video, che nell'arco dei prossimi cinque anni potrebbe arrivare a quota 127 milioni di iscritti al servizio.

Considerando i 13 milioni previsti al momento per Apple TV+, le sottoscrizioni totali sarebbero così distribuite: Netflix 23%, Amazon 13%, Disney+ 8%, Apple 1%. Il restante 55% sarebbe rappresentato da altri servizi come HBO Max e Hulu e soprattutto dal 30% di abbonati presenti in Cina, dove queste piattaforme non sono disponibili.

Buone notizie per Netflix anche sul fronte dei ricavi, che secondo le proiezioni dovrebbero passare da 15 miliardi nel 2018 a 35 miliardi nel 2024. Nonostante il minor numero di abbonati, invece, i ricavi previsti per Disney+ si attestano sui 7,4 miliardi contro i 6 miliardi di Amazon Prime Video.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al trailer di For All Man King, la serie targata Apple realizzata da Ronald D. Moore, e alle novità sugli show di Disney+ annunciate al recente D23 Expo.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
5