Doctor Who 7, crossover con Sherlock?

di

Dopo aver saputo delle ultime vicende accadute nel longevo serial di produzione inglese e trasmesso in patria sul network BBC, Doctor Who si appresta a festeggiare il 50° anniversario del telefilm che ha visto passare molti attori ad interpretare il popolare dottore. Si inizia con un film in preparazione dal titolo An Adventure in Space and Time, una produzione televisiva della durata di 90 minuti scritta da Mark Gatiss, che mostrerà la nascita del personaggio, interpretato per la prima volta da William Hartnell.

Ma le sorprese non finiscono qui: l'attuale interprete del dottore, ovvero Matt Smith ha anche parlato della trasmissione di un episodio e di un evento live e molto probabilmente di un crossover con un altro serial trasmesso nel Regno Unito, Sherlock, il cui staff creativo è composto da Moffat e Gatiss, una puntata speciale che, come afferma Smith, il protagonista della serie tv crime ispirata al famoso detective, Benedict Cumberbatch, che sia ricambiata. A proposito del dottore, molti fan si chiedono per quanto ancora Smith interpreterà il famoso personaggio. L'attore ha affermato con piacere che lo farebbe per sempre, precisando però di prendere questo lavoro anno per anno, che ama questo show e che non ha nessuna paura di essere identificato con il dottore, perché ci sono cose peggiori di cui preoccuparsi.

Quanto è interessante?
0