Doctor Who: quello interpretato da Jo Martin è il Dottore di un universo parallelo?

Doctor Who: quello interpretato da Jo Martin è il Dottore di un universo parallelo?
di

I fan hanno una teoria sul personaggio apparso nell'episodio Fugitive Of The Judoon. Chris Chibnall, lo shorunner della serie, discute la teoria e promette che le risposte arriveranno.

Dopo il ritorno di uno storico personaggio di Doctor Who, la puntata in questione ha riservato anche un'altra grandissima sorpresa: l'arrivo di un altro Dottore. Alcuni fan hanno ipotizzato che Ruth Clayton (Jo Martin) possa provenire da un universo parallelo, soprattutto poiché non conosce affatto il Dottore interpretato da Jodie Whittaker.

Lo showrunner Chris Chibnall, parlando a The Mirror, smentisce però la teoria dei fan e afferma che si tratta di un Dottore a tutti gli effetti: "La cosa importante da dire è che lei è assolutamente il Dottore. Non c'è nessun tipo di universo parallelo. Non ci sono trucchi. Jo Martin è il Dottore ed è per questo che l'abbiamo messa nelle citazioni finali che tutti i nuovi Dottori ricevono la prima volta che appaiono. È successo così anche per John Hurt"

Il riferimento è al War Doctor interpretato dal compianto attore britannico. Chibnall ha poi garantito che le risposte arriveranno, sottolineando che, come spesso accade in Doctor Who, le risposte sollevano al contempo anche altre domande. Ha poi confermato che Captain Jack non sarà più presente in questa serie. A tal proposito l'attore John Barrowman ha parlato del ritorno in Doctor Who, spiegando come sia riuscito a mantenere il segreto.

Di sicuro la presenza di due Dottori ha gettato un bel po' di mistero sulla serie e ci auguriamo che alcuni interrogativi vengano risolti prima o poi. Nel frattempo, in molti hanno messo in rilievo come il personaggio di Jo Martin sia il primo Dottore femminile di colore della storia di Doctor Who.

Quanto è interessante?
1
Doctor Who: quello interpretato da Jo Martin è il Dottore di un universo parallelo?