Doctor Who, sarà Michael Sheen il prossimo Dottore? L'attore commenta le voci

Doctor Who, sarà Michael Sheen il prossimo Dottore? L'attore commenta le voci
di

Abbiamo saputo dalle parole di Steven Moffat che i piani di Russell T. Davies per la stagione 14 di Doctor Who sono fantastici, ma come sappiamo la prima questione da risolvere sarà la scelta del protagonista, dopo l'addio di Jodie Whittaker. Nei giorni scorsi ha preso corpo tra i fan la suggestione di vedere Michael Sheen nel ruolo del Dottore.

L'attore, tra l'altro, in Good Omens divide la scena con un altro ex protagonista di Doctor Who, David Tennant. Ai microfoni di Metro, però, Michael Sheen ha un po' smorzato l'entusiasmo dei suoi fan.

"Devo dire che mi sento molto lusingato per il fatto che molte persone, in particolare i fan di Doctor Who, abbiano detto che vorrebbero vedermi come protagonista" ha esordito. "Questo è davvero molto lusinghiero. Devo dire che nessuna di quelle persone lavora a Doctor Who. Quindi nessuno di loro mi ha contattato. Sarei sorpreso io stesso se, quando il Dottore si trasforma, diventasse me. Perché immagino che la persona che lo farà lo sappia già. E quella persona non sono io."

A giudicare da queste parole, in effetti, non sembrano esserci margini di speranza. Qualche giorno fa, intanto, vi abbiamo mostrato le foto dello speciale di Capodanno di Doctor Who.

Vedreste bene Michael Sheen nel ruolo di Doctor Who? Qual è il vostro favorito per il ruolo dopo Jodie Whittaker? Fatecelo sapere nei vostri commenti.

Quanto è interessante?
2