Netflix

Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria, a che punto è la serie live-action Netflix?

Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria, a che punto è la serie live-action Netflix?
di

Se anche voi avete amato alla follia Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria con protagonisti Aang, Katara e Sokka allora sapere che Netflix è al lavoro su un adattamento in live-action della serie animata Nickelodeon vi farà sicuramente piacere, ma cosa dovremo aspettarci dalla produzione? E soprattutto, a che punto sono i lavori?

Lo scorso dicembre è stato annunciato che a febbraio 2020 sarebbero iniziate le riprese del live-action di Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria, lasciando sperare che il nuovo adattamento avrebbe potuto debuttare sulla piattaforma già entro la fine dell'anno o nei primi mesi del 2021.

Purtroppo, il lockdown ha messo in pausa numerosi progetti, generando un rinvio a cascata di nuovi titoli e produzioni e avrebbero dovuto terminare le riprese proprio in questi mesi: uno su tutti Stranger Things 4 dei fratelli Duffer, che continua ad accumulare ritardi e posticipi.

Ma torniamo a noi, quanto può essere "rischioso" un nuovo adattamento della serie animata? Dopo il flop della trasposizione cinematografica del 2010 gli ideatori del cult fantasy Michael DiMartino e Bryan Konietzko hanno preso in mano le redini della produzione, firmano con la piattaforma per il ruolo di showrunner e produttore esecutivo. I due hanno inoltre promesso ai fan di rispettare il canone e i personaggi di Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria, scelta non banale considerando che nel film diretto da M. Night Shyamalan, sorprendentemente, sono apparsi vagamente piatti o comunque non all'altezza della versione in 2D.

Nei mesi corsi la voce originale di Toph Bei Fong Jessie Flower aveva confermato che le riprese, ancora senza calendario e data d'inizio, avranno luogo in Canada vista la grande varietà di scenari e paesaggi offerti e la loro aderenza scenica con il primo filone della storia, intitolato Acqua.

Con l'adattamento Netflix tornerà sul progetto anche Jeremy Zuckerman: con le sue musiche il compositore era riuscito a dare spessore ad ogni momento della serie animata, dalla colonna sonora agli scontri epici, e adesso sarà proprio lui a curare la colonna sonora per Netflix.

Su dettagli primari come il casting la produzione non si è ancora pronunciata, ma fateci spare tra i commenti chi vorreste nei panni del trio di amici protagonisti e per gli altri meravigliosi personaggi come Zuko, Iroh e gli adorabili Momo ed Oppa.

FONTE: tv guide
Quanto è interessante?
3