Doom Patrol, Abigail Shapiro rivela come ha ottenuto il ruolo di Dorothy: "Era destino"

Doom Patrol, Abigail Shapiro rivela come ha ottenuto il ruolo di Dorothy: 'Era destino'
di

In onda negli Stati Uniti già da qualche settimana, la seconda stagione di Doom Patrol ha introdotto nella serie Dorothy Spinner, nuovo membro della squadra che ha l'abilità di portare in vita i suoi amici immaginari. Dorothy è interpretata dalla giovane Abigail Shapiro al suo debutto sul piccolo schermo.

Intervistata da Comicbook.com, l'attrice ha rivelato di aver ottenuto la parte grazie ad un filmato fai-da-te: "In realtà la storia della mia audizione è davvero interessante. Sono successe molte combinazioni durante tutto il processo. Un amico mi ha parlato dello show il giorno prima di ricevere la chiamata, e l'ho ricevuta proprio mentre stavo guardando il trailer. Ero in un bar chiamato Argo Tea quando il mio agente mi ha chiamato e mi ha detto, 'Hai ottenuto il ruolo di Dorothy Spinner, mi sono girata e ho visto un poster di Diane Guerrero (l'attrice di Crazy Jane, ndr.) sul muro. Perciò sono successe un sacco di combinazioni, piccoli segni che anticipavano l'arrivo di qualcosa di grosso."

Con l'obiettivo di rendere al meglio la psicologia di Dorothy, la Shapiro non si è presentata sul set impreparata: "Ho fatto molte ricerche nei fumetti. Ho letto i fumetti di Grant Morrison e quelli di Rachel Pollack, e ho adorato i personaggi. Ho dovuto imparare il dialetto britannico, che all'inizio non mi veniva molto bene a causa dei denti finti. Quello è stato un po' difficile. Queste sono le ricerche principali che ho fatto per il ruolo, leggere più fumetti possibile. E anche un po' de Il mago di Oz."

Intanto prosegue la programmazione di Doom Patrol su DC Universe e HBO Max, mentre al momento non ci sono novità sulla data di uscita italiana. Qui potete trovare il promo di Doom Patrol 2x06, in onda il prossimo

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1