Doom Patrol, nella serie DC ci sarà presto una morte illustre?

Doom Patrol,  nella serie DC ci sarà presto una morte illustre?
di

Doom Patrol è la serie DC che segue gli improbabili eroi dell' omonima squadra che hanno ricevuto tutti i loro poteri in circostanze piuttosto tragiche. Sono individui generalmente evitati dalla società e con non pochi problemi psicologici. Kay è sicuramente uno dei personaggi più complessi.

Sappiamo bene che a causa degli abusi sessuali subiti da bambina, ha deciso di sdoppiarsi in 64 personalità che di volta in volta prendono il sopravvento. La personalità dominante del momento è quella di Jane, priva di poteri, ma nella "sotterranea" in molti pensano di sostituirla.

In "Finger Patrol" viene fatta uscire Baby Doll, una personalità infantile che trova tutto quanto "carino" e "adorabile", e viene lasciata giocare con Dorothy. Tra le due i rapporti non sono di certo ottimali, e Baby Doll uccise il wendigo di Dorothy provocando la sua sanguinosa vendetta.

Quest'ultima infatti uccide violentemente la "piccola" mentre tenta di scusarsi disperatamente. Questo sarà sicuramente un momento di svolta per la serie. Le varie personalità ora saranno sicuramente in conflitto tra di loro, causando non poche difficoltà a Jane.

Avrà anche un grande impatto su Dorothy, qualcosa di cui la star della serie Abigail Shapiro ha parlato in una recente intervista: "È devastata perché non intendeva uccidere Baby Doll. Era il Candlemaker e non ha davvero molto controllo sul Candlemaker e il suo desiderio che la perseguita per il resto della stagione".

In molti pensano che la seconda stagione di Doom Patrol sia più emozionante della prima. Voi cosa ne pensate?

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4