Le doti da detective di Batman non fanno una gran figura nella serie animata

Le doti da detective di Batman non fanno una gran figura nella serie animata
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Batman, si sa, non è solo muscoli e arti marziali: Bruce Wayne è anche un uomo dotato (oltre che di tanti, tanti soldi) di grandissima intelligenza e di doti deduttive sulle quali, più che sulla violenza, si basano in effetti gran parte delle sue avventure.

Non sempre, però, le doti investigative del caro Bruce fanno la figura che meriterebbero: è il caso ad esempio di Batman: The Animated Series, nei cui episodi ci imbattiamo in alcuni momenti durante i quali, in tutta onestà, è davvero impossibile non scoppiare a ridere davanti a deduzioni ai limiti del lapalissiano spacciate per grandi colpi di genio.

Sui social, negli ultimi giorni, i fan stanno ad esempio dedicando particolare attenzione all'episodio Joker's Wild, durante il quale vediamo Batman intento a cercare di scoprire la vera identità della sua nemesi. Proprio nel corso della sua ricerca Wayne s'imbatte in una foto nella quale si vede un uomo che è palesemente Joker, ma a quanto pare il nostro brillante detective ha bisogno di disegnargli il celebre sorriso con un pennarello rosso per arrivare alla deduzione.

Insomma, un'arguzia da far invidia al miglior Sherlock Holmes e che in questi giorni sta facendo divertire non poco i fan sui social. Lo scorso dicembre, intanto, il doppiatore di Joker Mark Hamill ha fatto gli auguri alla voce di Batman Kevin Conroy per il suo compleanno.

Quanto è interessante?
2