Downton Abbey, 15 cose che non sapevate sulla popolare serie tv

Downton Abbey, 15 cose che non sapevate sulla popolare serie tv
di

Bridgerton sarà anche lo show del momento, ma oggi siamo qui per raccontarvi qualche curiosità su un suo illustre predecessore: Downton Abbey.

Sei stagioni, un film per il grande schermo campione d'incassi al botteghino e un altro in via di sviluppo: la serie tv Downton Abbey ha dato grandi soddisfazioni ai suoi fan, ma scommettiamo che c'è ancora qualcosa che possiamo dirvi al riguardo...

E! ha deciso di raccogliere 15 curiosità sul popolare show britannico, e noi ve le abbiamo volute riportare qui di seguito.

  • Per cominciare, sapevate che l'idea dello show è nata dall'esperienza personale del creatore dello show, Julian Fellows, il cui padre era un diplomatico di alto rango?
  • Fellows è infatti un Barone e membro della Camera dei Lord.
  • Molti attori del cast, come Maggie Smith, Hugh Bonneville, Michelle Dockery e Dan Stevens, erano la prima scelta dei produttori per i rispettivi ruoli.
  • Il casting più difficile è stato quello per il ruolo di John Bates, interpretato da Brendan Coyle. Coyle è stato scelto dopo aver provinato più di 60 attori, nonostante fosse praticamente l'attore per cui era stato scritto il ruolo. La produzione non voleva ingaggiarlo inizialmente perché già tra i protagonisti di un period drama concorrente (North and South), ma era chiaro come la parte fosse da sempre la sua.
  • Uno dei momenti di più grande clamore dello show fu la morte di Matthew (Dan Stevens) nella terza stagione, e l'attore, che aveva deciso di lasciare lo show, non è ancora stato perdonato da tutti i fan... ("C'erano un sacco di persone che volevano le mie scuse per quello che avevo 'causato'").
  • Ma la decisione fu proprio di Stevens, ribadisce Fellows, spiegando che loro si sono semplicemente adattati alla volontà di Stevens ("Abbiamo dovuto trovare il modo di farlo funzionare. Ma certe lettere che abbiamo ricevuto dai fan vi farebbero rabbrividire!").
  • Nonostante ciò, la season premiere della quarta stagione di Downton Abbey lo ha reso lo show drammatico più visto nella storia di PBS, con 10.2 milioni di telespettatori.
  • Tuttavia, se avesse appreso prima le intenzioni di Stevens, ammette Fellows, l'uscita di scena di Lady Sybil (Jessica Brown Findlay) sarebbe stata senz'altro diversa ("Di Jessica lo sapevamo, ce lo aveva detto dall'inizio che sarebbe rimasta solo tre anni. Se Matt avesse fatto lo stesso, li avremmo fatti morire entrambi in un incidente stradale").
  • La tenuta protagonista dello show nella realtà è Highclere Castle, costruita nel diciassetesimo secolo, e divenuta una delle mete turistiche più gettonate del Regno Unito, tanto da essere stata temporaneamente resa disponibile su Air BnB per i fortunati fan che ne hanno potuto approfittare.
  • Chissà, però, se avranno incontrato il fantasma che si narra alberghi in quei luoghi, come spiega il consulente storico dello show Alastair Bruce... ("C'è un fantasma in quella casa, una cameriera, e vi accorgete della sua presenza perché potete sentire il rumore delle sue catene").
  • Laura Carmichael, interprete di Lady Edith Crawley, ha quasi mancato di presentarsi alle audizioni, perché convinta che si trattasse di un ruolo minore che le sarebbe costato la produzione teatrale a cui avrebbe altrimenti dovuto prendere parte. E invece...
  • A quanto pare, sia la Regina Elisabetta che i Duchi di Cambridge William e Kate sono grandi fan della serie.
  • Dame Maggie Smith, la matriarca della famiglia Crawley, ha ammesso di non aver mai visto un episodio dello show.
  • I corsetti che le star femminili della serie erano costrette a indossare hanno causato non pochi problemi: alcune attrici non riuscivano neanche a mangiare sul set quando indossavano i costumi di scena.
E voi, sapevate già tutte queste cose sulla serie?
FONTE: E!
Quanto è interessante?
2