Dr. House: 5 caratteristiche che ricollegano il protagonista a Sherlock Holmes

Dr. House: 5 caratteristiche che ricollegano il protagonista a Sherlock Holmes
di

Il dottor Gregory House è stato uno dei personaggi più enigmatici del famosissimo dramma medico della rete Fox, Dr. House. Il talentuoso attore britannico Hugh Laurie ha mostrato la sua migliore interpretazione della carriera nei panni dell'eccentrico genio della medicina.

Il talentuoso attore britannico Hugh Laurie ha mostrato la sua migliore interpretazione della carriera nei panni dell'eccentrico genio della medicina che ha diretto il Dipartimento di Medicina Diagnostica al Princeton, l'Ospedale universitario di Plainsboro.

Una delle premesse fondamentali dello spettacolo era la personalità del suo protagonista maschile, un medico socialmente inetto, ma brillante nel risolvere i misteri medici più sbalorditivi. Ma per quanto il personaggio sia affascinante, è intrigante osservare che l'ispirazione per il personaggio risiede in una figura letteraria classica: la leggendaria creazione di Sir Arthur Conan Doyle, Sherlock Holmes.

Ecco i cinque esempi che lo avvicinano maggiormente:

  • House era un risolutore di puzzle: una delle principali caratteristiche del dottor House è che vede i suoi casi come indovinelli medici o enigmi e non può riposarsi finché non è arrivato in fondo. La sua ossessione per scoprire la verità sulle condizioni del paziente fa parte del suo enigma: non ha alcun interesse per i suoi pazienti come persone, bensì vede ciascuno di loro come misteri medici. Holmes, ovviamente, era il maestro della deduzione. Era incuriosito dal problema, avendo poca curiosità per le persone coinvolte nei casi. Si interessava a casi di natura singolare, proprio come House, che si preoccupava solo di assumere un paziente con sintomi molto intriganti. Holmes, come House, era ossessionato dai suoi casi finché non giungeva alla soluzione.
  • House ha amato solo una donna con tutto il cuore: Holmes non aveva molto interesse per il gentil sesso. Era Watson che aveva un debole per le donne. In effetti, la sessualità di Holmes è stata oggetto di molti intrighi nel corso degli anni, tuttavia c'era una donna che Holmes apprezzava molto e pare fosse Irene Adler. House è stato sposato in passato e ama ancora la sua ex moglie. Tuttavia, durante il corso dello spettacolo, è ossessionato da una donna in particolare: Lisa Cuddy. Così come Holmes e Adler, anche House e Cuddy si sono forse amati reciprocamente, ma non hanno mai avuto una vera relazione.
  • House era socialmente inetto: uno dei tratti principali della personalità di House è la sua capacità esasperante di far impazzire tutti intorno a lui. Non solo è socialmente inadeguato, ma sembra provare piacere nell'alienare le persone e trasformarsi lentamente in un uomo amareggiato e irascibile. In effetti, House ha così poco interesse per il contatto umano, che non visita nemmeno i suoi pazienti fino a quando non diviene assolutamente necessario, contando sui suoi compagni per occuparsi di loro la maggior parte del tempo. Allo stesso modo, Sherlock Holmes era un uomo socialmente goffo che aveva poco interesse per l'umanità in quanto tale. Non aveva amici tranne Watson e apparentemente vedeva suo fratello maggiore Mycroft solo quando c'era qualche caso curioso di cui discutere.
  • House suonava musica: House ha molteplici talenti oltre ad essere un ottimo dottore e irritare le persone incessantemente. È un musicista che suona il pianoforte magnificamente nel suo tempo libero. Naturalmente, chiunque abbia mai letto una storia di Holmes sa che anche il detective suonava il violino che aveva acquistato per una miseria da un broker in Tottenham Court Road a Londra.
  • House ha falsificato la sua morte: i creatori di Dr. House non hanno lasciato nessun dubbio riguardo l'ispirazione a Sherlock Holmes nemmeno sul finale. Holmes, come è noto, ha simulato la propria morte quando ha litigato con il professor James Moriarty. Anche il suo caro amico, Watson, è stato tenuto all'oscuro fino a quando non si è rivelato a lui sotto mentite spoglie. Conan Doyle ha dovuto riportare in vita il suo eccentrico detective a causa dell'enorme richiesta da parte del pubblico. I creatori di Dr. House, invece, per creare un degno finale.

Vi lasciamo ai 5 episodi di Dr. House da non perdere assolutamente. Ecco anche i 5 motivi per rivedere la serie televisiva Dr. House.

Quanto è interessante?
1