Dune: The Sisterhood, ordinata una prima serie completa con Villeneuve alla regia

Dune: The Sisterhood, ordinata una prima serie completa con Villeneuve alla regia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo quanto riportato da Deadline, WarnerMedia ha dato il via libera alla produzione di una prima stagione completa di Dune: The Sisterhood, serie drammatica basata sul romanzo di Frank Herbert e il popolare universo fantascientifico da lui creato.

La serie, secondo quanto specificato dal report, co-esisterà con il film in preparazione sempre alla Warner e alla Legendary Pictures e fa parte di un piano editoriale che comprenderà anche l'arrivo di videogame, contenuti esclusivi digitali e serie a fumetti. Proprio per rimarcare la connessione diretta tra questa nuova serie televisiva e il film di Dune in arrivo e attualmente in fase di riprese, alla regia del pilot ci sarà proprio Denis Villeneuve, che svolgerà anche il ruolo di produttore esecutivo dello show.

A scrivere la sceneggiatura degli episodi ci sarà Jon Spaihts, già co-sceneggiatore della pellicola in arrivo nelle sale nel novembre 2020. A quanto pare la strategia di WarnerMedia sembra ricalcare quella già utilizzata dalla NBCUniversal con quanto fatto per la saga di The Purge, i cui franchise cinematografici e televisivi co-esistono e sono direttamente collegati fra loro.

Il Dune di Frank Herbert racconta di un futuro in cui l'umanità si è diffusa in tutta la galassia e in migliaia di altri mondi, tutti governati dall'Impero. Dune: The Sisterhood esplorerà questo universo attraverso lo sguardo di un misterioso ordine di donne: le Bene Gesserit. Date le loro straordinarie abilità nel corpo e nella mente, le Bene Gesserit si destreggiano tra le politiche feudali e gli intrighi dell'Impero, proseguendo nei loro piani personali che le condurranno all'enigmatico pianeta di Arrakis - conosciuto ai suoi abitanti col nome di Dune.

"Le Bene Gesserit mi hanno sempre affascinato tantissimo - ha commentato Villeneuve - Concentrare una serie intorno a questo potente ordine di donne mi sembrava non solo molto rilevante e d'ispirazione, ma anche una forza dinamica per le serie televisive".

Dune: The Sisterhood arriverà quindi una volta lanciato il servizio di streaming digitale WarnerMedia, mentre il lungometraggio, con un cast all-star formato da Timothée Chalamet, Zendaya, Josh Brolin, Oscar Isaac, Rebecca Ferguson, Dave Bautista e Javier Bardem, è previsto per il 20 novembre 2020.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
5