C'è il coming out di un personaggio nel nuovo episodio di Batwoman

C'è il coming out di un personaggio nel nuovo episodio di Batwoman
di

Domenica scorsa su The CW è andato in onda il nuovo episodio di Batwoman, intitolato How Queer Everything is Today, il primo dopo il crossover Crisi sulle Terre Infinite, che ha cambiato diverse cose nella serie e più in generale nell'Arrowverse. L'episodio affronta anche il tema dell'omosessualità, con il coming out di un personaggio.

Se Kate Kane (Ruby Rose) non si è mai tirata indietro sul suo orientamento sessuale, lo stesso non si può dire del suo alter-ego con maschera e mantello, ovvero naturalmente Batwoman. Almeno finora.

Nell'episodio, infatti, una giovanissima hacker minaccia di rivelare i segreti della città dopo che la sua ex ragazza ha svelato la sua omosessualità ai suoi genitori ancora ignari. Quando Alice, la nemesi di Batwoman, capisce di poter utilizzare le abilità dell'adolescente a suo vantaggio, vuole far sapere l'identità segreta dell'eroina a tutta Gotham City. Ma quando Kate Kane getta la maschera con l'adolescente, quest'ultima spiega che non avrebbe mai pensato che Batwoman fosse una ragazza come lei, e rinuncia a rivelare la sua identità. A quel punto Kate si rende conto che rivelare la sessualità di Batwoman aiuterebbe tutti gli adolescenti LGBTQ, dando loro un'icona a cui guardare. Decide così di fare coming out in un articolo della rivista CatCo, con tanto di foto e titolo in prima pagina, scritto - altra sorpresa - da Kara Danvers (Melissa Benoist), che conferma così la sua presenza su Earth-Prime.

Nell'episodio del 26 gennaio, intitolato An Un-Birthday Present, sarà centrale il rapporto tra Alice e Batwoman.

Quanto è interessante?
2