C'è una parte del costume di Batwoman che Ruby Rose non riesce a sopportare

C'è una parte del costume di Batwoman che Ruby Rose non riesce a sopportare
di

Batwoman è una delle serie TV più attese di questa seconda metà di stagione televisiva e molti sono curiosi di vedere Ruby Rose nei panni di Kate Kane. Tra gli elementi più rappresentativi del personaggio è presente il celebre costume, anche l'attrice ha dichiarato di preferire un piccolo cambiamento.

Che Batwoman sia la serie più attesa di questo autunno è ampiamente confermato anche da un sondaggio svolto da Variety, basato su uno studio che ha tenuto conto della fetta di pubblico che va dai 13 ai 64 anni di età. Ad aumentare ulteriormente l'attesa per la prossima serie di Casa DC è la quasi certezza che il nuovo show entrerà a far parte del famigerato Arrowverse, ovvero il macrocosmo televisivo che coinvolge tutte le serie televisive DC e che culminerà con l'atteso evento Crisi sulle Terre Infinite.

In un'intervista concessa a Glamour, l'attrice ha fatto riferimento al suo ruolo nell'imminente serie TV e svelato anche il particolare dettaglio riguardante il suo costume che ha trovato fantastico; quest'ultimo curato direttamente dal premio Oscar Coleen Atwood:

"Indossarlo per la prima volta è stata una sensazione molto, molto surreale. Ed è qualcosa di molto particolare perché è fatto per il tuo corpo. È il mio costume. Se dovessimo fare una seconda stagione, avrei soltanto una richiesta da fare 'Devo trovare un modo per fare pipì, ragazzi'. Tutti i quelli maschili hanno una zip. Tutti hanno una zip, ma le ragazze no. Questo non è giusto!'.

La prima stagione della serie sarà disponibile a partire dal 6 ottobre all'interno dell'emittente televisiva The CW, mentre non ci sono ancora notizie ufficiale sulla sua distribuzione in Italia. Se siete interessati potete visionare l'ultimo trailer di Batwoman dove è possibile ammirare la protagonista senza l'iconica parrucca rossa.

FONTE: Digitalspy
Quanto è interessante?
3