È mai possibile che la stessa Agenzia del Tempo di Legends of Tomorrow sia un anacronismo?

di

Mentre il cast dello show viaggia nel tempo alla ricerca di anacronismi da risolvere, quant’anno Legends of Tomorrow sta regalando ai propri fan la più dinamica e divertente stagione di sempre. Uno dei nuovi elementi introdotti nella stagione corrente potrebbe tuttavia essere assai fuori dal tempo...

L’utente Reddit DToccs ha recentemente fatto notare che, in base alle informazioni finora rivelate, l’Agenzia del Tempo fondata da Rip Hunter (Arthur Darvill) potrebbe essere un anacronismo. Creata per cercare di aggiustare il tempo e risolvere i problemi creati dalle stesse Leggende durante lo scorso finale di stagione, le origini dell’Agenzia di Rip sono ancora poco chiare.

Nei primi minuti della season premiere della terza stagione, Rip ha spiegato di aver trascorso cinque anni della propria vita per creare la suddetta agenzia. Quando le Leggende hanno poi visitato la sede dell’organizzazione, hanno scoperto che questa è situata nella Star City del 2017 e che segue delle regole ispirate alla tecnologia dei Time Master del 22° secolo.

Se Rip avesse davvero stabilito l’Agenzia del Tempo nel 2012, questa avrebbe senza dubbio avuto un forte impatto sull’intero Arrowverse. Non per nulla, Arrow è ambientato nella stessa città ed è difficile immagine che un’organizzazione proveniente dal futuro possa passare inosservata. Inoltre, se l’Agenzia fosse stata a Star City già nel 2012, probabilmente sarebbe intervenuta per rimediare ai frequenti pasticci provocati da Barry Allen/The Flash (Grant Gustin) e i cambiamenti che ha apportato alla timeline durante la sua corsa.

Tenendo presente tutto questo, non è difficile immagine che la stessa Agenzia del Tempo sia di per sé un anacronismo a tutti gli effetti, non trovate?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3