E' morto Luke Perry, star di Beverly Hills 90210 e Riverdale

E' morto Luke Perry, star di Beverly Hills 90210 e Riverdale
di

E' TMZ a riportare che l'attore di Riverdale e Beverly Hills 90210 Luke Perry è morto oggi all'età di 52 anni. L'attore era stato ricoverato in ospedale nei giorni scorsi a causa di un ictus.

"Era circondato dai suoi bambini Jack e Sophie, la fidanzata Wendy MadisonBauer, l'ex moglie Minnie Sharp, la madre Ann Bennett, il patrigno Steve Bennett, il fratello Tom Perry, la sorella Amy Coder e altri amici e membri della famiglia." si legge nel comunicato diramato in nome della famiglia Perry. "La famiglia apprezza le manifestazioni di affetto e le preghiere che sono state indirizzate a Luke in tutto il mondo, e richiede rispettosamente privacy in questo giorno di lutto. Al momento non verranno rilasciati ulteriori dettagli.

L'attore in questo periodo era impegnato con le riprese di Riverdale, la serie targata The CW in cui ricopre il ruolo di Fred Andrews e per cui recentemente è stato annunciato un nuovo spin-off, Katy Keene.

Nei giorni scorsi Fox ha annunciato con un teaser l'arrivo di un revival di Beverly Hills 90210: i nuovi episodi vedranno il ritorno del cast originale, ma Perry non aveva firmato alcun contratto per apparire nella nuova serie.

Perry in passato è stato uno dei regular della serie HBO John from Cincinnati e dello show NBC Windfall. Nella sua carriera l'attore ha partecipato anche a diversi episodi di Oz, Body of Proof, Ties That Bind, Criminal Minds, Community e Will & Grace.

FONTE: TMZ
Quanto è interessante?
21