Ecco perché The Chilling Adventures of Sabrina The Teenage Witch è passata a Netflix!

di
Poche settimane fa è stato annunciato che The Chilling Adventures of Sabrina avrebbe chiamato Netflix casa invece di The CW, il canale dove va in onda la serie companion Riverdale, di cui Sabrina è lo spin-off. Ora è stato rivelato il perché di questa scelta.

Secondo The Hollywood Reporter, la rivisitazione oscura di Sabrina the Teenage Witch è stata venduta a Netflix a causa di un diverso show basato sulle streghe in fase di sviluppo presso The CW: un reboot di Streghe, che ha un pilota in programma da CBS.

La scelta di portare Sabrina a Netflix è anche una decisione che consente alla Warner Bros. di possedere completamente il nuovo spettacolo, mentre avrebbero dovuto dividere i profitti con la CBS se lo show fosse stato pubblicato tramite The CW. Internamente, la Warner Bros. si dice che sia felice per questo cambiamento.

Con la piena proprietà dello show -a differenza di Riverdale, che è una co-produzione con CBS- Warner Bros. riesce a mantenere il suo pubblico impegnato, e può utilizzare Netflix per far sì che i fan di Sabrina si interessino Riverdale, o viceversa. Altri potenziali progetti "Archie-Verse" potrebbero essere in fase di sviluppo presso The CW, ma per ora è nell'interesse di tutti che Sabrina approdi su Netflix.

The Chilling Adventures of Sabrina è in fase di sviluppo e dovrebbe uscire nel 2018 o 2019. La serie sarà scritta da Roberto Aguirre-Sacasa e diretta da Lee Toland Krieger, con la serie coprodotta da Berlanti Productions e Warner Bros. Television. Lo spettacolo sarà prodotto da Aguirre-Sacasa, Krieger, Greg Berlanti, Sarah Schechter e Jon Goldwater.