di

Riverdale si prepara ad affrontare il suo primo episodio musicale con il trailer di "A Night to Remember", e ovviamente Stephen King è coinvolto. A Gennaio, The CW ha annunciato che la serie TV di Archie Comics avrebbe portato in vita Carrie: The Musical, attraverso una performance Riverdale High Drama Department.

Kevin Keller dirige il musical all'interno dell'episodio, con Cheryl Blossom che interpreta -naturalmente- l'adolescente tormentata titolare con poteri telecinetici. Come la stessa Cheryl ha ammesso nella puntata di questa settimana, "The Noose Tightens", "Sono ovviamente la Carrie White del Riverdale High... e questa scuola brucerà". Per essere onesti, Cheryl ha ragioni abbastanza valide per essere straordinariamente drammatica (anche per i suoi standard) al momento. Cheryl aveva appena rivelato la sua sessualità a Toni Topaz prima di apprendere che sua madre Penelope e il presunto zio Claudio stavano progettando di rimuovere lei (e Nana Rose) dall'equazione, in un modo o nell'altro.

Quando Cheryl ha affrontato la madre a questo proposito - in una mossa forse sconsiderata - Penelope ha risposto facendola diventare un membro controverso del programma di terapia della conversazione delle Sisters of Quiet Mercy. Un musical in cui il personaggio principale prende una vendetta ardente contro coloro che l'hanno offesa (incluso il suo genitore violento) dovrebbe almeno fornire a Cheryl una catarsi, ora che è scappata dalle Sorelle ed è pronta a combattere contro sua madre e suo zio. Nulla è mai così semplice su Riverdale, e il trailer di "A Night to Remember", che potete trovare in apertura della news, rivela che qualcuno sta cercando di ferire Cheryl e spedendo lettere minacciose, chiedendo che venga espulsa dallo show del Drama Department.

Sembra che la ragione per cui Jughead non canterà nella scena musicale di Riverdale High è perché sarà impegnato a giocare al detective (di nuovo), e sta cercando di capire chi sta tormentando Cheryl questa volta. Nel frattempo, Kevin dovrebbe avere un sacco di drammi non musicali legati al teatro da affrontare, a parte le minacce contro la sua protagonista. Josie McCoy è la costarring di Carrie: The Musical e avrà bisogno di parlare con la protagonista ora che sa della malsana ossessione di Cheryl con lei. Anche Betty Cooper e Veronica Lodge sono nello show, quindi dover collaborare al musical potrebbe portare a una riconciliazione tra l'ex duo BFF (o a una rottura ancor più grande).

Non solo lo showrunner di Riverdale, Roberto Aguirre-Sacasa, ha ammesso di essere un fanatico di Carrie: The Musical, ma ha anche scritto l'adattamento cinematografico del 2013 del libro originale di King, con Chloe Grace Moretz. Data la sua adorazione per il materiale di partenza, Aguirre-Sacasa e il suo staff di sceneggiatori di Riverdale sono più che qualificati a portare Carrie sul piccolo schermo.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
0