Elena Ferrante: i libri che dovreste leggere se avete amato L'amica geniale

Elena Ferrante: i libri che dovreste leggere se avete amato L'amica geniale
di

Mentre è ormai imminente la pubblicazione del nuovo libro dell'autrice de L'amica geniale, vi segnaliamo alcune delle opere più importanti scritte da Elena Ferrante nel corso della sua carriera da scrittrice.

Tutti coloro interessati scoprire lo stile della misteriosa autrice non potranno fare a meno della raccolta "Cronache del mal d'amore", libro che contiene al suo interno i primi tre romanzi scritti da Elena Ferrante, in particolare la prima opera del 1992 intitolata "L'amore molesto", thriller incentrato sulla figura di Delia, giovane ragazza alla ricerca della verità sulla morte della madre. Come in ogni suo libro, anche nelle pagine de L'amore molesto verrà analizzata la psiche della protagonista, costretta a fronteggiare le sue paure e a conoscere la verità sul suo passato.

Per i più piccoli l'autrice ha scritto il libro "La spiaggia di notte", con protagonista una bambola sperduta, ad accompagnare le pagine della fiaba sono presenti anche le illustrazioni di Mara Cerri, che rendono ancora più vivo il racconto. Negli ultimi anni sono stati pubblicati dei saggi scritti da Elena Ferrante: "La Frantumaglia", opera ampliata con una riedizione nel 2016 e "L'invenzione occasionale", di particolare interesse è il primo, nel quale attraverso lettere private ed interviste è possibile conoscere qualche dettaglio in più sulla vita dell'autrice, oltre a scoprire i motivi che l'hanno portata a pubblicare usando uno pseudonimo, tanto che i suoi fan si interrogano spesso sulla vera identità dell'autrice de L'amica Geniale.

Quanto è interessante?
1