Elena Satine si aggiunge al cast del live-action di Cowboy Bebop

Elena Satine si aggiunge al cast del live-action di Cowboy Bebop
di

New entry nel cast di Cowboy Bebop la nuova serie live-action co-prodotta da Netflix e basata sull'anime diretto da Shinichiro Watanabe: Elena Satine, già vista in Revenge e Smallville, sarà Julia.

"Una bellezza sensuale con una voce per cui si potrebbe morire, il surreale oggetto del desiderio di Spike Spiegel (John Cho)".

Questa la descrizione del personaggio che interpreterà Elena Satine, se vogliamo anche una sorta di habituée di questo tipo di ruoli che si rifanno un po' alla femme fatale.

In un episodio di Timeless fu Judith Campbell, l'amante del presidente Kennedy, mentre in Agents of S.H.I.E.L.D. vestiva i panni di Lorelei, una maga dagli impressionanti poteri di seduzione proveniente da Asgard.

Molti però se la ricorderanno per Smallville, dove prestava il volto a Mera, Regina di Atlantide e consorte di Aquaman, e per il ruolo di Louise Ellis in Revenge, mentre più di recente ha preso parte alla serie tv The Gifted in qualità della mutante Dreamer.

La Satine si andrà ad unire a un già ricco cast, composto, tra gli altri, dal già citato John Cho (Spiker Spiegel), Daniella Pineda (Faye Valentine), Mustafa Shakir (Jet Black) e Alex Hassel (Vicious).

La serie sarà composta da 10 episodi da 30 minuti, e potrà vantare la consulenza di Shinichiro Watanabe.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4