Elite, i migliori personaggi in una classifica di intelligenza

Elite, i migliori personaggi in una classifica di intelligenza
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La teen crime serie Elite è stata rinnovata per la sua quarta stagione, e presto torneremo a vedere i protagonisti del liceo privato Las Encinas di nuovo alle prese con le loro drammatiche vicende liceali.

Per far fronte alle situazioni che li minacciano, i ragazzi di Elite necessitano di molta intelligenza, che può manifestarsi in modi differenti. Screenrant ha fatto una lista dei personaggi più intelligenti della serie tv Netflix, che non tiene conto del profitto scolastico ma altri tipi di abilità stilandone una classifica accurata in base al tipo di intelligenza.

Partiamo dal fondo, dove troviamo Guzmán, uno dei personaggi più impulsivi ed irrazionali della serie, che non eccelle in nessuna abilità intellettuale e che a causa di questo suo comportamento irruento non ha buoni rapporti con gli altri. Samuel, inizialmente impulsivo, riesce poi a sviluppare piani personali, anche se è facilmente manipolabile e non spicca per intuito.

Ci sono poi i personaggi che dimostrano un'intelligenza emotiva ed esistenziale, con capacità di comprendere i propri sentimenti ed elaborare situazioni importanti di vita, è il caso di Polo e Omar, quest'ultimo oltretutto anche molto logico-matematico (nonostante i suoi voti scolastici non siano granché).

Valerio è un abile manipolatore grazie alle sue abilità logiche, linguistiche ed interpersonali. E' uno stratega in grado di convincere chi vuole a seguire i suoi piani. Oltre ciò, ha un controllo totale sul suo corpo, sintomo di una grande intelligenza cinestetica, caratteristica che condivide con Polo.

Ander spicca per le sue doti comunicative, e dunque principalmente per intelligenza interpersonale e intrapersonale, anche se scarseggia nel saper affrontare i propri sentimenti ed emozioni. Rebeca invece, pur avendo poche abilità, si dimostra perfettamente padrona di ciò che è in grado di fare, essendo il suo grado di competenza estremamente elevato. Possiede una forte intelligenza logico-matematica, interpersonale e cinestetica.

Ma nella top 3 dei personaggi più strategici di Elite troviamo tre donne: abbiamo in terza posizione Carla, manipolatrice per eccellenza della serie tv, che dimostra svariati tipi di abilità, e nonostante il complesso impegno riesce comunque ad eccellere con i voti scolastici. In seconda posizione troviamo Nadia, efferata comunicatrice ed ascoltatrice, sicura delle sue convinzioni e di ciò che è, comprende gli altri e sa sfruttare bene le sue carte a proprio vantaggio.

In pole position infine si piazza Lu, bravissima a scuola, capace di leggere le emozioni ed i comportamenti altrui, competitiva all'ennesima potenza e abile stratega, manipola gli altri per fare in modo di ottenere sempre ciò che vuole e primeggiare su tutti, riuscendo sempre nel suo intento.

Cosa ne pensate di questa lista delle intelligenze dei protagonisti di Elite, siete d'accordo o voi avreste fatto "vincere" un altro personaggio? Fatecelo sapere nei commenti, e intanto vi lasciamo alla recensione della terza parte di Elite 3 in attesa di sapere quando uscirà la nuova stagione.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
2