Ellen Page, la star di Umbrella Academy annuncia: "Sono transgender, chiamatemi Elliot"

Ellen Page, la star di Umbrella Academy annuncia: 'Sono transgender, chiamatemi Elliot'
di

La precedentemente nota Ellen Page, candidata all'Oscar per Juno e amatissima star di Inception di Christopher Nolan e di The Umbrella Academy di Netflix, ha annunciato al mondo tramite i suoi profili social di essere transgender e di aver abbandonato la sua vecchia identità, chiedendo di essere da oggi in poi chiamata Elliot Page.

Elliot si è così rivolto a cuore aperto ai suoi fan, scrivendo:

"Ciao amici, voglio condividere con voi il mio essere transgender, chiedendovi di appellarmi con pronomi come lui/loro e chiamarmi con il nome di Elliot. Mi sento davvero fortunato a scrivere questo messaggio. A essere qui. Di essere arrivato a questo punto della mia vita. Sento una gratitudine schiacciante per tutte le persone incredibili che mi hanno accompagnato in questo viaggio. Non riesco davvero a esprimere quanto straordinario sia stato amare finalmente e abbastanza chi sono per proseguire la mia vita come l'autentico me stesso. Sono stato infinitamente ispirato da molte persone appartenenti alla comunità trans. Grazie per il vostro coraggio, la vostra generosità e il lavoro incessante che portate avanti ogni giorno per rendere questo mondo un luogo più inclusivo e compassionevole. Offrirò tutto il supporto possibile e continuerò a lottare per una società più amorevole ed equa".

Ellen Page è ufficialmente un dead name, dunque, e la decisione dell'attore va ora rispettata. (lo abbiamo usato nella news solo per chiarezza espositiva n.d.r.).

Continua Page:

"Adoro il fatto di essere trans e amo il fatto di essere queer. E più tengo vicino e abbraccio veramente chi sono, più sogno e più il mio cuore cresce felice e prospero. A tutte le persone trans che ogni giorno di occupano di molestie, abusi, disgusto di sé, minacce: vi vedo, vi amo e mi impegnerò al massimo per cambiare questo mondo".

Vi lasciamo alla recensione di The Umbrella Academy 2.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
8