di

Negli Stati Uniti è stata trasmessa nella serata di ieri sul canale The CW la prima puntata del trittico che compone il nuovo crossover dell’Arrowverse denominato “Elseworlds”. Ospiti dello show di The Flash, inserito in via straordinaria nello slot domenicale, è stato aggiunto un particolare tributo al serial Smallville.

Prima dell’avvento di Arrow, Flash, Supergirl e di DC’s Legends of Tomorrow, dal 2001 al 2011 è andata in onda nell’arco di 10 stagioni una delle serie televisive più famose del piccolo schermo, Smallville. L’opera ideata da Alfred Gough e Miles Millar ha raccontato per diverso tempo le avventure e il percorso che hanno portato il giovane Clark Kent, impersonato da Tom Welling, ad assumere l'identità supereroistica di Superman. Con pregi e difetti, Smallville è senza ombra di dubbio una delle colonne portanti del panorama televisivo destinato al mondo dei supereroi e questo è certamente dovuto anche alla bravura dei diversi attori che hanno partecipato allo show nei vari ruoli iconici o in quelli appositamente creati per CW.

Nella prima parte di Elseworlds si è pensato bene allora di omaggiare quest’opera inserendo la musica che ha fatto da sigla a Smallville nel corso di tutte e 10 le stagioni. Sulle note di “Somebody Save Me” è stata mostrata allo spettatore la fattoria dei Kent, in cui Clark (Tyler Hoechlin), Lois Lane (Elizabeth Tulloch) e Kara (Melissa Benoist) sono stati raggiunti da Barry e Oliver. Questi ultimi due sono giunti su Terra-38 al fine di incontrare Supergirl e chiedere il suo aiuto dopo che entrambi i supereroi si sono ritrovati inavvertitamente l’uno nel corpo dell’altro.

Questo è stato certamente uno dei numerosi easter eggs presenti nel corso della prima puntata di Elseworlds. Il crossover continuerà con il secondo episodio questa sera durante la programmazione di Arrow, in cui il team di supereroi si recherà nella città di Gotham City per cercare di ristabilire la normalità e capire chi sia uno dei due uomini che Cisco (Carlos Valdes) ha visto nei pressi della Wayne Enterprises.

In alto, partendo dal primo minuto della riproduzione, troverete lo spezzone in cui l'Arrowverse omaggia la serie di Smallville.

Quanto è interessante?
2