Emilia Clarke ritorna sul finale di GoT: "Daenerys non ha fatto nulla di sbagliato"

Emilia Clarke ritorna sul finale di GoT: 'Daenerys non ha fatto nulla di sbagliato'
di

Mentre House of the Dragon continua col suo racconto della famiglia Targeryen, Emilia Clarke è tornata ancora una volta a commentare il finale di Game of Thrones sottolineando che a suo avviso Daenerys non ha commesso alcun errore nel corso dell'ultima stagione.

Parlando di come si sono concluse le cose tra la Madre dei Draghi e il suo ormai non più fido Jon Snow, Emilia Clarke detto: "Penso ancora che Daenerys non abbia sbagliato nulla. Non ha fatto nulla di male. Non è giusto che Jon viva e lei no. Voglio Daenerys con lui. Con Jon. Potrebbero andare in terapia familiare e risolvere i loro problemi. Daenerys è un personaggio che ha grandi speranze e avrei voluto che fosse in grado di raggiungere i suoi obiettivi".

In sostanza l'attrice ha di fatto ripudio la vena di follia che ha caratterizzato il suo personaggio negli ultimi episodi della stagione 8 e che ha fatto storcere il naso a molti spettatori. La Clarke avrebbe voluto che Daenerys fosse riuscita nella sua impresa di conquista dei Sette Regni, magari proprio con Jon Snow al suo fianco. Ovviamente le cose come sappiamo sono andate molto diversamente.

E mentre per la Principessa che fu promessa non ci sono ormai più speranze, rivedremo ancora Jon Snow nel nuovo spin-off di Game of Thrones a lui dedicato. Ci saranno anche dei flashback dedicati a Daenerys? Per scoprirlo, non ci resta che attendere.

FONTE: HH
Quanto è interessante?
5