Emily in Paris, iniziate le riprese della stagione 2: l'annuncio di Netflix

Emily in Paris, iniziate le riprese della stagione 2: l'annuncio di Netflix
di

Nei mesi scorsi era stata annunciata la seconda stagione di Emily in Paris, una delle serie rivelazione del 2020 su Netflix, dove è stata vista da 58 milioni di abbonati nei primi 28 giorni dopo l'uscita. Le riprese sono ufficialmente partite, come ha annunciato la piattaforma streaming attraverso la penna di una delle protagoniste.

Per rendere noto l'inizio della produzione della stagione 2 di Emily in Paris, Netflix ha infatti pubblicato una lettera di Sylvie Grateau (interpretata da Philippine Leroy-Beaulieu), il capo di Emily Cooper (Lily Collins) presso la società di marketing francese Savoir. La lettera si può vedere anche in calce alla notizia.

Chi non l'ha ancora fatto può dare un'occhiata alla nostra recensione di Emily in Paris. Le riprese della nuova stagione, oltre che a Parigi, si svolgeranno anche a St. Tropez e in altre location in Francia.

"Fin dall'inizio, abbiamo sempre voluto creare questa bellissima visione cinematografica di Parigi" ha raccontato l'ideatore della serie Darren Star. "Il momento dell'uscita della serie è stato propizio per noi, poiché tutti in tutto il mondo hanno potuto diventare viaggiatori in poltrona e vivere indirettamente attraverso il nostro cast. Siamo entusiasti di portare più gioia ai nostri fan iniziando la produzione della seconda stagione."

"È un onore essere associati a un progetto che ha fornito alle persone il sollievo tanto necessario durante un periodo difficile in cui tutti erano alla ricerca di un motivo per sorridere e ridere" ha aggiunto Lily Collins. "Interpretare Emily mi ha insegnato di più su me stessa e sul mondo che mi circonda. Non potrei essere più felice di tornare a Parigi per approfondire quelle lezioni, continuare a crescere e imparare ancora di più su questa bellissima città e su tutto il suo carattere insieme a Emily."

FONTE: tvline
Quanto è interessante?
1
Emily in Paris, iniziate le riprese della stagione 2: l'annuncio di Netflix