Emily in Paris, qual è il cliché sui francesi più veritiero? Ce lo rivela Lucas Bravo

Emily in Paris, qual è il cliché sui francesi più veritiero? Ce lo rivela Lucas Bravo
di

Emily in Paris, la nuova serie Netflix con protagonista Lily Collins, è al centro del buzz mediatico fin dal suo debutto sulla piattaforma, e uno dei motivi sono i numerosi cliché sui francesi presenti nello show. Ma secondo Lucas Bravo, interprete di Gabriel, ne hanno messo in scena uno particolarmente veritiero...

"Per me, il più grande cliché, per dirla così, che in realtà è proprio vero, è quello sulle persone che fumano dopo la palestra. È davvero accurato" spiega Lucas Bravo, fonte decisamente affidabile, vista la sua nazionalità (francese).

"È un po' come dire 'Sapete, dopo un tale sforzo, i polmoni sono perfettamente aperti e pronti per ricevere una bella dose di nicotina, fumiamoci una sigaretta!'. È un atteggiamento fabbero francese, e sono rimasto sorpreso del fatto che Darren [Star, il creatore della serie] l'abbia inserita nello show. È stato davvero divertente" conclude.

Bravo, che grazie a Emily in Paris ha acquistato subito un'incredibile popolarità, è certo che la seconda stagione dello show (non ancora annunciata, ma che con tutta probabilità arriverà, visto il successo della serie) sarà particolarmente degna di nota: "Per me, uno degli aspetti maggiori dello show è quello di osservare il tutto attraverso uno sguardo diverso. La seconda stagione porterà a dei risvolti piuttosto interessanti e sorprendenti".

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
1