Emmy Award, cerimonia confermata a settembre: ecco tutte le novità

Emmy Award, cerimonia confermata a settembre: ecco tutte le novità
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Gli Emmy Award sono pronti a tornare nel mese di settembre. La cerimonia dell'edizione 2020 dei premi riservati agli show televisivi americani è stata confermata e ci sono diverse modifiche e novità che sono state annunciate e che riguardano proprio il prossimo appuntamento degli Emmy Award, decise dalla Television Academy.

Le modifiche fanno riferimento alla necessità di adattarsi all'era della programmazione in streaming e ciò significa un maggior numero di candidati nelle categorie drammatiche e comedy. Saranno otto gli show rappresentati, indipendentemente dal numero di presentazioni nelle specifiche categorie. Ogni categoria avrà almeno 4 candidature; se vi saranno tra i 20 e le 80 presentazioni ci saranno 5 candidature e così via, finché non saranno presentati 240 show, e in tal caso saranno 8 le nomination.

Una delle categorie maggiormente in espansione è quella dedicata alle mini serie, che ora avrà la possibilità di ottenere 8 candidature.
"Allineare il processo di selezione delle candidature in tutte le categorie di premi e consentire una maggiore inclusione nel riconoscimento dell'eccellenza".
Il presidente e CEO di Television Academy, Frank Scherma, ha dichiarato a Variety:"L'aumento dei contributi è un riflesso del numero di nuove voci, nuove piattaforme televisive e una straordinaria crescita dei contenuti nelle piattaforme esistenti in tutto il nostro settore. Nonostante la sospensione delle produzioni derivante dal COVID-19, ci sono moltissimi lavori eccellenti presentati per la competizione di quest'anno".
HBO ha annullato il party per gli Emmy, decidendo di donare un milione di dollari per la lotta al Coronavirus. Tra i titoli maggiormente nominati nell'edizione passata spiccava Chernobyl con 19 candidature.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1