di

Con la splendida Sweet Child of Mine dei Guns & Roses in sottofondo, la HBO ha finalmente diffuso un nuovo ed entusiasmante trailer ufficiale per l'attesissima terza stagione di Westworld, adattamento televisivo dell'omonimo film di Michael Chrichton firmato da Jonathan Nolan e dalla sceneggiatrice - e moglie - Lisa Joy.

Si fa un po' più chiara la storia, soprattutto, di questa terza stagione e anche il ruolo che ricopriranno almeno due delle più importanti new entry dei nuovi episodi, che sono Aaron Paul (Breaking Bad) e Vincent Cassel. Il primo dovrebbe essere quasi certamente un androide esattamente come gli altri Host dei Parchi a Tema della Delos, e nella sua storyline a quanto pare ritroverà il corpo malmesso di Dolores (Evan Rachel Wood) e lo rimetterà in sesto.

Sappiamo però che parte della coscienza di Dolores si è trasferita nel corpo sintetico di Charlotte Hale alla fine della seconda stagione, che è anche il modo in cui riesce a fuggire dall'Isola del Westworld. Si creano fronti diversi: il piano di Dolores-Hale per distruggere la razza umana, quello di Dolores e Bernard (Jeffrey Wright) per la sopravvivenza della loro specie e poi quello che vede Meave (Thandie Newton) ingaggiata da un misterioso personaggio interpretato proprio da Cassel per uccidere Dolores.

Come si evince dal trailer, continueranno intrecci articolati e complesse macchinazioni strategiche tra le varie parti in gioco, per una stagione che si dimostra già da ora molto diversa dalla precedenti e pensata per settare il futuro ultimo dello show.

La premiere di Westworld 3 andrà in onda sulla HBO il prossimo 15 marzo. Dovrebbe essere trasmessa in Italia in lingua originale con sottotitoli alle 3.00 di notte dello stesso giorno su Sky Atlantic.

Quanto è interessante?
8