Il primo episodio di Harley Quinn 2 rivela il destino di Batman

Il primo episodio di Harley Quinn 2 rivela il destino di Batman
di

Nel primo episodio della seconda stagione di Harley Quinn abbiamo potuto ammirare una Gotham City al collasso, divisa, a pezzi. Dopo gli sconvolgenti eventi finali della precedente stagione, alla città serviva Batman più che mai, ma sfortunatamente il Cavaliere Oscuro potrebbe essere fuori dai giochi per un bel po'.

Come più volte sostenuto dal Commissario Gordon nel corso della premiere, New Gotham è davvero allo sbando senza il suo protettore mascherato, anche a causa di una soverchiante e schiacciante maggioranza numerica delle legioni criminali della metropoli rispetto alle forze di polizia. È un vero ambiente post-apocalittico dove i villain si sono sostanzialmente impadroniti di Gotham, e in tutto questo, per l'intero episodio, non si sa che fine abbia fatto Batman.

Lo scopriamo nei secondi finali, comunque, quando viene inquadrato in stato comatoso e privo di sensi in un posto non meglio identificato. Probabili conseguenze della stagione precedente, dato che dopo essere fuggito dal Joker è stato visto l'ultima volta venire schiacciato dal crollo del tetto di un edificio, dato per morto per alcuni mesi. Qui scopriamo che è vivo anche se non in buone condizioni, il che significa che potrebbe metterci molto tempo a riprendersi mentre tutta intorno Gotham è preda della follia e della devastazione dei suoi nemici.

Harley Quinn esce a cadenza regolare su DC Universe ogni venerdì.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1