L'ultimo episodio di Watchmen ci spiega la trasformazione di Dr. Manhattan

L'ultimo episodio di Watchmen ci spiega la trasformazione di Dr. Manhattan
di

Il finale del sesto episodio di Watchmen aveva lasciato un intero fandom con addosso un misto di eccitazione, stupore, pelle d'oca e soprattutto tanta, tanta curiosità di scoprire in quale assurdo modo si fosse arrivati a quella soluzione.

Sul finale di An Almost Religious Awe abbiamo infatti scoperto che Cal, marito di Angela, altri non era che l'attesissimo Dr. Manhattan in incognito. Prevedibilmente, dunque, la spiegazione all'incredibile rivelazione è arrivata puntuale nel corso del successivo episodio dello show ideato da Damon Lindelof.

A God Walks Into Abar ci svela quindi tutti i retroscena sulla relazione tra Angela e il Dr. Manhattan, catapultandoci all'inizio della stessa e mostrandoci un Jon intento a spiegare alla sua nuova compagna tutto ciò che accadrà nei dieci anni successivi durante i quali, secondo le parole di Dr. Manhattan stesso, Angela troverà "un'elegante soluzione" al problema di tenere il semi-dio nascosto agli occhi dell'umanità.

Un cambio di scena ci mostra quindi Angela nell'atto di mostrare a Jon vari cadaveri dei quali poter assumere le sembianze, sostenendo che sostituirsi a una persona morta gli permetterà di utilizzare anche il certificato di nascita e la documentazione relativa a quest'ultima, facilitando parecchio le cose. La scelta di entrambi ricade quindi su Cal, e il resto è cosa nota.

Successivamente vediamo Manhattan ricevere da Adrian Veidt un dispositivo che, a dire di Ozymandias, gli permetterà di vivere tra la gente comune senza essere riconosciuto. Ciò che abbiamo visto nei precedenti episodi ci conferma che l'uomo più intelligente del mondo non ha fallito neanche stavolta.

Il trailer del season finale di Watchmen è già online, intanto; in una scena di Watchmen abbiamo invece visto un omaggio al Saturday Night Live.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3