L'esilarante puntata di The Office Scott's Tots compie 10 anni

L'esilarante puntata di The Office Scott's Tots compie 10 anni
di

Mentre il creatore di The Office nega un possibile reboot, i fan ricordano con un certo imbarazzo una delle migliori puntate della serie con protagonista Steve Carell: ci riferiamo alla celebre Scott's Tots.

L'episodio è andato in onda il 3 dicembre del 2009, mettendo in scena per la prima volta uno dei momenti più "cringe" della televisione. Ecco un breve riassunto se avete dimenticato (o avete cercato di rimuovere dalla memoria) quello che è stato uno dei giorni peggiori di Michael Scott: dieci anni prima infatti il dipendente della Dunder Mifflin aveva fatto una promessa importante agli studenti di terza elementare di una scuola del paese, cioè di pagare personalmente i loro studi universitari se fossero tutti riusciti a diplomarsi. I motivi di questa promessa? Il protagonista della serie credeva che in dieci anni sarebbe stato in grado di diventare un milionario.

La puntata Scott's Tots ha messo in mostra un Michael in evidente difficoltà, mentre cercava in tutti i modi di capire come risolvere la situazione, non potendo permettersi di pagare il college ad una classe intera, arrivando a cercare di calmare gli animi degli studenti furiosi offrendogli delle batterie per laptop. Alla fine Erin, nuova arrivata che ha voluto accompagnare Michael, cercherà di rincuorare il suo capo, affermando come, nonostante l'orribile gesto, sia riuscito comunque a influenzare positivamente la vita di quei ragazzi, che si sono diplomati con ottimi voti grazie alla loro promessa.

Se siete dei grandi appassionati della serie di NBC non potete farvi scappare la nostra notizia con i migliori costumi di Halloween di The Office.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1