Eurovision 2022, dai Maneskin ai paesi in gara: tutto ciò che c'è da sapere sulla finale

Eurovision 2022, dai Maneskin ai paesi in gara: tutto ciò che c'è da sapere sulla finale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La finale dell'Eurovision Song Contest 2022 è sempre più vicina e in attesa di vedere le 25 nazioni in gara esibirsi/scontrarsi sul palco dal PalaOlimpico, scopriamo tutto ciò che c'è da sapere sull'epilogo di questo attesissimo evento in corso in quel di Torino.

La finale dell'Eurovision sarà condotta ancora una volta da Laura Pausini, Alessandro Cattelan, Mika e andrà in onda questa sera in diretta su Rai 1, RaiPlay, Radio 2 e Rai Italia, per gli italiani all'estero. Il vincitore di questa 66esima edizione della kermesse canora verrà designato dal televoto da casa e dalla giuria composta dalle nazioni che prendono parte all'evento.

Di seguito riportiamo la scaletta con ordine di esibizione dei paesi in gara, 20 dei quali selezionati attraverso le due semifinali dei giorni scorsi mentre, i cosiddetti "Big Five" e cioè Italia, Francia, Spagna, Regno Unito e Germania che accedono di diritto alla finale.

  1. Repubblica Ceca: We Are Domi - Lights Off
  2. Romania: WRS - Llámame
  3. Portogallo: MARO - Saudade, Saudade
  4. Finlandia: The Rasmus - Jezebel
  5. Svizzera: Marius Bear - Boys do cry
  6. Francia: Alvan & Ahez - Fulenn
  7. Norvegia: Subwoolfer - Give that wolf a banana
  8. Armenia: Rosa Linn - Snap
  9. Italia: Mahmood & Blanco - Brividi
  10. Spagna: Chanel - SloMo
  11. Olanda: S10 - De diepte
  12. Ucraina: Kalush Orchestra - Stefania
  13. Germania: Malik Harris - Rockstars
  14. Lituania: Monika Liu - Sentimentai
  15. Azerbaijan: Nadir Rustamli - Fade to black
  16. Belgio: Jérémie Makiese - Miss you
  17. Grecia: Amanda Georgiadi Tenfjord - Die together
  18. Islanda: Systur - Með hækkandi sól
  19. Moldavia: Zdob si Zdub & Advahov Brothers - Trenuletul
  20. Svezia: Cornelia Jakobs - Hold he closer
  21. Australia: Sheldon Riley - Not the same
  22. Regno Unito: Sam Ryder - Space man
  23. Polonia: Ochman - River
  24. Serbia: Konstrakta - In corpore sano
  25. Estonia: Stefan - Hope

E mentre i vincitori di Sanremo Mahmood & Blanco perdono terreno, smettendo di essere tra i favoriti per la vittoria finale, Ucraina e Regno Unito sembrano contendersi la testa della classifica. Chissà se la promessa di Malgioglio riuscirà a concretizzarsi. Intanto, tra le esibizioni più attese della serata c'è sicuramente quella dei Maneskin, che dopo molti anni sono riusciti con la loro vittoria a riportare questo evento in Italia.

Quanto è interessante?
1