Ezra Miller si è infine espresso sulla possibilità di fare un cameo in The Flash

di

Nonostante il serial The Flash di casa The CW sia ormai la principale patria dei velocisti DC Comics, lo show non ha ancora accolto il più recente portatore del titolo di ‘velocista scarlatto’. A tal proposito Ezra Miller, interprete di Flash in Justice League, ha risposto ad una folla di fan che vorrebbe un suo cameo nello show televisivo.

Durante l’evento Wizard World Philadelphia, l’attore è stato infatti assalito da una schiera di fan che appunto gradirebbero una sua partecipazione al serial, ottenendo tuttavia una risposta non proprio incoraggiante: “Non saprei”. Concentrato principalmente sul baccano prodotto dalla folla, l’attore ha dunque rivelato di non essere certo di poter un giorno apparire nel serial.

Ciononostante, Miller ha aggiunto che sebbene non abbia ancora incontrato Grant Gustin, i due attori comunicano spesso attraverso i fan. Questo è stato il suo commento: “Devo ancora incontrare o parlare con lui. Ma occasionalmente comunichiamo attraverso le domande che ci vengono poste dalle persone. In quei casi diciamo ‘Ciao, Grant Gustin. Ti adoro.’ Perciò ditegli questo quando lo vedrete”.

Miller potrà anche non comparire in The Flash - almeno per il momento - ma i fan potranno rivederlo in azione nell’omonimo lungometraggio di cui sarà protagonista: Flashpoint. Attesa per il 2020, la pellicola sarà diretta da John Francis Daley e Jonathan Goldstein.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3