Marvel

In Falcon and The Winter Soldier l'America si dà alla propoganda pro US Agent

In Falcon and The Winter Soldier l'America si dà alla propoganda pro US Agent
di

La serie TV con protagonisti i due eroi Marvel ci mostrerà il mondo cambiato dagli eventi di Avengers: Endgame. Nonostante Chris Evans non parteciperà a Falcon and The Winter Soldier, l'eredità della figura di Captain America sarà al centro dello show. Un'immagine dal set lascia presagire anche l'intervento del governo americano.

Potete vedere le foto cliccando sul tweet presente in calce alla notizia, il messaggio condiviso da @_CharlesMurphy ci mostra infatti un campo da football in cui degli operai stanno allestendo quello che sembra un palco dedicato al personaggio di US Agent. Sarà così che John Walker, individuo interpretato dall'attore Wyatt Russell visto in Black Mirror, farà la sua prima apparizione? Come sapete US Agent sarà il supereroe appoggiato dal governo americano per sostituirsi a Steve Rogers, non fidandosi del tutto di Sam Wilson, a cui Capitain America aveva affidato il suo scudo.

Il logo presente nelle immagini sembra dare credito a questa teoria, essendo lo stesso che si vede nei concept art di Falcon and The Winter Soldier dedicati a John Walker. Non ci stupirebbe sapere quindi che la lotta tra i vari personaggi sarà influenzata anche dalla volontà dei cittadini americani.

La serie sarà disponibile a partire dalla primavera del 2021 su Disney+, servizio streaming della Casa di Topolino ancora inedito in Italia.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2