Marvel

Falcon and the Winter Soldier: Derek Kolstad parla del tono che avrà la serie

Falcon and the Winter Soldier: Derek Kolstad parla del tono che avrà la serie
di

Tra le poche informazioni che abbiamo su Falcon and the Winter Soldier c'è quella che sarà ambientata dopo i fatti di Avengers:Endgame. Mentre Anthony Mackie continua a mandare messaggi contraddittori sulla possibilità di diventare il nuovo Captain America, lo scrittore e sceneggiatore Derek Kolstad ha parlato dei toni che verranno usati.

Durante un Q&A su twitter, Kolstad ha dato una breve anticipazione del modo in cui la serie approccerà il post-Endgame.
Un assaggio lo abbiamo avuto in Spider-Man: Far From Home, dove viene trattato il tema della logistica in un mondo che è tornato all'improvviso ad avere la popolazione al completo. I toni usati, però, sono stati per lo più leggeri.

Nel caso della serie, che sarà la prima dei Marvel Studios a debuttare su Disney+, si vedrà come il mondo è stato influenzato da tutti gli eventi accaduti nel corso del film campione di incassi. "in un mondo post-blip, anche se è stato abbracciato dall'oscurità di quello che è successo, resiste ancora una forma di divertimento". Sembra dunque che la serie approfondirà anche aspetti più oscuri.

Falcon and the Winter Soldier sarà incentrato sul rapporto tra Sam Wilson and Bucky Barnes e Konstad ha affermato che ci saranno "elementi di Band of Brothers, passando per Arma Letale" nel modo di rappresentarlo.

Il D23 è stato l'occasione per vedere il teaser poster di Falcon and the Winter Soldier, che debutterà nell'autunno del 2020.

Quanto è interessante?
3