Marvel

Falcon and The Winter Soldier, Kevin Feige esalta Sam Wilson: "È uno di noi"

Falcon and The Winter Soldier, Kevin Feige esalta Sam Wilson: 'È uno di noi'
di

Con l'imminente debutto di Falcon and The Winter Soldier, entra definitivamente nel vivo la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Dopo aver scoperto con WandaVision il destino di due importanti personaggi dopo Avengers: Endgame, dal 19 marzo vedremo anche cosa ne sarà della pesante eredità di Captain America.

Intervistato da Variety in occasione dell'uscita di Falcon and The Winter Soldier, il boss dei Marvel Studios Kevin Feige si è soffermato a parlare di Sam Wilson, il Falcon interpretato da Anthony Mackie, spiegando perché si tratta di un personaggio diverso dagli altri Avengers e perché è così amato dal pubblico.

"Sam Wilson è diverso da un Thor o da un Black Panther, perché non viene da un altro pianeta, non è il re di un altro paese" ha raccontato Feige. "È un afroamericano. Ha esperienza nell'esercito e nella terapia del lutto con soldati che soffrono di disturbo da stress post-traumatico. Ma dove è cresciuto? Qual è la sua famiglia? Anthony Mackie era entusiasta di approfondire questa figura, quest'uomo di colore in particolare, nella versione Marvel del mondo là fuori."

Per i fan del MCU, un personaggio del genere è anche qualcuno con cui risulta più facile identificarsi. "Fondamentalmente sono gli occhi e le orecchie del pubblico se potesse uscire e combattere al fianco dei supereroi" ha continuato Kevin Feige. "Aggiunge una qualità davvero piacevole alle altre: è un ragazzo normale, che può andare là fuori e fare cose straordinarie."

Per altri approfondimenti, rimandiamo a tutte le info ufficiali sulla trama di Falcon and The Winter Soldier.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2