Marvel

Falcon and the Winter Solider, Sebastian Stan vuole che Bucky "si rifaccia una vita"

Falcon and the Winter Solider, Sebastian Stan vuole che Bucky 'si rifaccia una vita'
di

Sebastian Stan è in questi giorni in Italia, ospite del Jus In Bello 2019, convention dedicata al mondo dei fumetti e al panorama televisivo organizzata a Fiumicino, e nel corso dell'evento l'interprete di Bucky Barnes ha avuto modo di parlare del futuro del personaggio nell'annunciata Falcon and the Winter Soldier di Disney+.

Come sappiamo, alla fine di Avengers: Endgame un invecchiato Captain America (Chris Evans) consegna lo scudo in vibranio a Falcon (Anthony Mackie), lasciando in eredità all'amico e supereroe il compito di vestire i panni del nuovo Cap e proteggere i deboli e gli indifesi dalla nuove minacce che incomberanno in futuro in America e nel mondo. Al suo fianco ci sarà Bucky, nella funziona di spalla.

Parlando comunque della serie originale Disney+, Sebastian Stan si è detto convinto di una cosa: vuole vedere Bucky rifarsi una vita, in momenti anche intimi o spensierati. Queste le sue parole: "Credo proprio che sia tempo per lui di uscire dalla sua comfort zone e avere una nuova identità, al di fuori di tutte le circostanze in cui l'abbiamo incontrato e conosciuto. Potrebbe fare qualsiasi cosa, anche avere un appuntamento con qualcuno. È un mondo spaventoso, quello là fuori, no? Apps, cose del genere. Non so neanche immaginare cosa farebbe. Non riesco proprio a vederlo smanettare con un iPhone... Credo comunque che la sua evoluzione avrà molto a che fare con il personaggio di Anthony".

L'attore ha anche sottolineato quanti ami lavorare con Mackie e che Falcon and the Winter Soldier avrà molti più momenti alla "muovi il culo". La serie non ha ancora una data d'uscita ufficiale, anche se dovrebbe arrivare entro la fine del 2020.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
5