Marvel

Falcon & The Winter Soldier, emergono nuove prove sul coinvolgimento dei Thunderbolts

Falcon & The Winter Soldier, emergono nuove prove sul coinvolgimento dei Thunderbolts
di

Le riprese di Falcon & The Winter Soldier, la prima serie Marvel Studios prodotta per Disney+, sono andate avanti da qualche settimana nell'area di San Francisco, ma nelle scorse ore ci sarebbe stata una svolta davvero importante che punterebbe all'esordio dei Thunderbolts nel MCU.

Secondo i resoconti, infatti, prima di spostarsi in Repubblica Ceca, la produzione avrebbe girato una scena incentrata sul tentativo di rapimento o omicidio di alcuni leader mondiali, messo in atto da una nuova squadra tutta al femminile di villain, apparentemente al suo debutto proprio in quella sequenza.

I pochi dettagli emersi puntano in direzione di qualche affiliazione con i Thunderbolts, nei fumetti Marvel una squadra di criminali di serie b e serie c reclutati dal governo USA per affrontare missioni segrete. La prima formazione nelle pagine dei fumetti fu creata dal barone Helmut Zemo, che forse non a caso è stato annunciato come villain principale della serie con Anthony Mackie e Sebastian Stan.

Zemo, interpretato da Daniel Brühl nel Marvel Cinematic Universe, nei fumetti radunava i suoi ex colleghi dei Maestri del Male per formare una finta nuova squadra di supereroi, dopo che il mondo era rimasto senza difensori a causa di diverse morti fra i ranghi di Avengers, X-Men e Fantastici Quattro: il suo obiettivo era quello di vendersi come eroe all'occhio del grande pubblico per poter conquistarsi la fiducia dello SHIELD e degli altri supereroi.

Voi cosa ne pensate? Siete convinti che i Thunderbolts arriveranno nel MCU? Ditecelo nei commenti.

Per altre notizie, guardate delle nuove immagini dal set di Falcon & The Winter Soldier, la cui uscita è fissata per agosto 2020.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2