Fallout: un hotel di Austin si trasforma in Filly per la serie Prime Video

Fallout: un hotel di Austin si trasforma in Filly per la serie Prime Video
di

Amazon si prepara a regalare ai fan di Fallout un’esperienza indimenticabile durante il South by SouthWest Festival. Per la promozione dell’attesissima serie tv tratta dalla saga videoludica, infatti, il colosso di Bezos ha annunciato la trasformazione del parcheggio dell’hotel San José di Austin in uno dei villaggi desolati presentati nella saga.


Dopo aver dato un primo sguardo alla Confraternita d’Acciaio di Fallout, torniamo ad occuparci dello show televisivo dedicato alla saga Bethesda per parlare dell’iniziativa promozionale che Amazon Prime Video metterà in atto durante il festival cinematografico.

L’8 e il 9 marzo 2024, infatti, il parcheggio dell’hotel della capitale texana si trasformerà in una Filly (una baraccopoli che sorge su una parte dei resti di Los Angeles) visitabile dal pubblico della fiera. L’azienda ha promesso una grande interattività con l’ambiente che verrà ricreato, con i fan che potranno interagire con degli attori che interpreteranno gli abitanti della zona, dei veri e propri NPC, e che potranno immergersi in tantissime attività legate al mondo post-apocalittico raccontato in Fallout, vivendo in prima persona l’esperienza dell’abitare quelle lande desolate e sempre pericolose.


In attesa di poter vedere sulla piattaforma di streaming lo show tv, in uscita il 12 aprile 2024, e sperando che gli organizzatori della convention riusciranno a tenere bassi i livelli di radiazioni all’interno dell’attrazione, vi lasciamo alle parole di Jonathan Nolan a proposito della canonicità di Fallout all'interno del franchiste.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi