I fan di Watchmen ironizzano sulla 'performance' di Jeremy Irons nella 1x07

I fan di Watchmen ironizzano sulla 'performance' di Jeremy Irons nella 1x07
di

Il Watchmen di Damon Lindelof è un continuo saliscendi di momenti ricchi di tensione e pathos così come di carica grottesca e follia, un mix esplosivo che, dosato sapientemente, ha prodotto uno show che sta tenendo i suoi fan incollati alla TV settimana dopo settimana.

Attenzione che non è ovviamente calata neanche durante una delle scene più incomprensibili, disturbanti e divertenti viste in questi primi sette episodi: parliamo, come molti di voi avranno capito, del processo a dir poco singolare del quale è stato protagonista Adrian Veidt.

Nel settimo episodio di Watchmen abbiamo infatti visto Ozymandias comparire come imputato davanti ad un tribunale che vorrebbe giudicarlo per aver tentato la fuga dalla sua prigione dorata e, comprensibilmente, anche per quella buona parte di popolazione terrestre sterminata sul finire della storia narrata da Alan Moore.

La scena è già parecchio surreale di suo: i membri dell'accusa e della difesa non sono altri, infatti, che le ennesime copie degli onnipresenti Mrs. Crookshanks e Mr. Philips. Il tutto diventa ancora più fuori di testa quando, chiamato finalmente a pronunciare qualche parola in sua difesa, Veidt non fa altro che esibirsi in una rumorosa flatulenza.

Un gesto inspiegabile che ha, comprensibilmente, scatenato lo stupore e l'ilarità dei fan: in giro per i social non è difficile imbattersi nei commenti di chi paragona Veidt a Peter Griffin, ma anche di chi applaude la 'performance' di Ozymandias e si complimenta con Jeremy Irons per l'intensa 'prova attoriale'.

Sempre sui social, intanto, un altro protagonista di Watchmen se la ride di giusto per le reazioni al colpo di scena su Dr. Manhattan; quanto accaduto nel settimo episodio di Watchmen è stato poi oggetto di alcune spiegazioni da parte dello stesso Damon Lindelof.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2