Fantozzi, ecco 5 curiosità sull'iconico ragioniere interpretato da Paolo Villaggio

Fantozzi, ecco 5 curiosità sull'iconico ragioniere interpretato da Paolo Villaggio
di

Il grottesco ragioniere Ugo Fantozzi interpretato da Paolo Villaggio torna stasera in tv con il celeberrimo Fantozzi contro tutti. Scopriamo dunque insieme alcune curiosità su uno dei personaggi più sgangherati e irriverenti del cinema italiano.

  • Paolo Villaggio non ha inventato Fantozzi dal nulla ma, ha preso spunto da un suo collega all'Italsider di Genova. Ovviamente le sue vicende non erano tanto assurde quanto quelle del ragioniere ma sono state ingigantite allo stremo.
  • In nessuno dei film o dei romanzi è possibile stabilire con certezza l'età del ragioniere Ugo Fantozzi. Nel primo romanzo Villaggio sostiene che Fantozzi ha oltre 400 anni e che lavora nella Megaditta da almeno 92 anni mentre nel libro Fantozzi contro tutti rivela di avere 103 anni.
  • Se le storie di Fantozzi non fossero state di pura finzione, il ragioniere si sarebbe macchiato di decine di crimini tra cui omicidio colposo, ricatto, atti di teppismo, incendio, sequestro di persona e tortura.
  • Il cappello di Ugo Fantozzi esprime lo stato d'animo del ragioniere, infatti se il suo tipico "spagnolin" genovese è appiattito sulla testa, si tratta di un momento triste, se è gonfio è particolarmente è euforico, se è invece è posizionato lateralmente è fiero.
  • Il personaggio di Fantozzi è comparso anche in una parodia su Topolino, nel 1998, nella storia "La tragica avventura di Paperon de' Paperozzi". In questa avvincente storia, Paperone diventa Paperozzi e subisce le stesse ingiustizie e gli stessi soprusi del personaggio di Paolo Villaggio.

Intanto vi ricordiamo che alcuni dei film di Fantozzi sono approdati su Netflix ad inizio di quest'anno, dunque sarà più facile rivivere le sfortunate vicende del povero ragioniere continuamente vessato.

Quanto è interessante?
9