Fargo, Noah Hawley sulla stagione 5:"Sarà contemporanea"

Fargo, Noah Hawley sulla stagione 5:'Sarà contemporanea'
di

Per la stagione 4 di Fargo, il creatore Noah Hawley scelse il crocevia di Kansas City, nel quale converge la fine di due migrazioni: i neri del Sud e gli immigrati europei. La quarta stagione, con protagonista Chris Rock, è stata particolarmente apprezzata dai fan e dai critici, ponendo Fargo fra le produzioni più interessanti degli ultimi anni.

Due famiglie mafiose in città, una guidata da Loy Cannon (Chris Rock) e l'altra da Josto Fadda (Jason Schwartzman), che combattono per il controllo del loro pezzo di sogno americano; un'economia alternativa di sfruttamento, corruzione e droga. Le generazioni di queste famiglie criminali, nel tentativo di mantenere la pace, spesso scambiano i loro figli più giovani tra di loro. Nel cast anche Salvatore Esposito ha partecipato a Fargo 4; l'attore è famoso per il suo ruolo in Gomorra - La Serie.

La performance di Chris Rock nel ruolo di Cannon mostra un lato del suo repertorio interpretativo poco conosciuto rispetto a quello comico:"Sapevo che non esiste un tipo di gangster, ci ho pensato e ho pensato a me stesso, 'Ok, e se avessi seguito questa strada, cosa ci sarebbe voluto per essere un ragazzo spaventoso? Ed è in quella direzione che sono andato" ha dichiarato Rock.
Noah Hawley, creatore della serie, ha parlato della quinta stagione, definendola 'contemporanea':"Non credo che qualcuno scriverà nello stesso modo del Minnesota dopo gli eventi degli ultimi due anni. Sicuramente non sta tornando a 'Oh, guarda questi bianchi allegri e spensierati nelle loro piccole città'. Sembra che dobbiamo mostrare il mondo così com'è e raccontare le nostre storie all'interno di quel mondo. Ma non ho ancora una storia concreta e veloce, ma questi sono gli elementi che mi passano per la mente".

Scoprite la recensione di Fargo 4, in attesa di vedere i nuovi episodi della stagione 5.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1