di

Le Fate Ignoranti di Disney+ rappresenta il debutto di Ferzan Ozpetek sul piccolo schermo, un debutto che però sa di casa, visto che il regista ha deciso di adattare per il colosso dello streaming uno dei suoi film più celebri. Ma questa produzione è davvero all'altezza della pellicola da cui è tratta?

A questa domanda una risposta esaustiva può essere trovata nella nostra recensione de Le Fate Ignoranti, una serie che riprende quel concetto di famiglia sui generis che è stato portato al cinema da Margherita Buy e Stefano Accorsi, una famiglia logica ma non biologica, che trova ancora più senso nella nostra società contemporanea dove si è sempre più portati a fidarsi dei legami per scelta e non solo ed esclusivamente di quelli di sangue.

Il trailer de Le Fate Ignoranti ci ha fatto conoscere questo straordinario cast che pur raccontando una storia di fatto già vista è riuscito in qualche modo a portare nuovi e moderni elementi. Nella pellicola del 2001 la vicenda prende le mosse dalla improvvisa scomparsa di Massimo. Questa dolorosa morte porta sua moglie Antonia a curiosare nel suo passato e a scoprire la sua doppia vita extraconiugale. L'uomo intratteneva infatti una relazione con un ragazzo di nome Michele, e questa rivelazione, seppur scioccante, porta Antonia ad iniziare una nuova fase della sua vita, scoprendo legami che prima di allora mai avrebbe potuto immaginare di avere.

E voi, cosa ne pensate di questa serie? Ditecelo se vi va nei commenti.

Quanto è interessante?
1