Fear the Walking Dead 4: il co-sceneggiatore rivela il destino di un personaggio chiave

di

Andrew Chambliss, co-sceneggiatore della quarta stagione di Fear the Walking Dead, ha finalmente confermato il destino di un importante personaggio che aveva fatto tanto discutere i fan attraverso numerose teorie ed ipotesi sui social.

Stiamo parlando di Daniel Salazar, interpretato da Rubén Blades, la cui ultima apparizione risale al finale della terza stagione dello spin-off. I fan lo hanno visto alle prese con il tradimento di Strand e con l'esplosione totale della diga, ma a quanto pare non è stato abbastanza per metterlo fuori dai giochi.

Chambliss ha così dichiarato ai microfoni di TV Line: "Posso assicurarvi che Daniel sia ancor vivo e vegeto lì fuori, ma i dettagli riguardanti il suo ritorno non possono ancora essere diramati. Voglio dire, è riuscito a scampare ad un colpo di pistola al volto e ad una dannata esplosione. Si tratta di un sopravvisuto nel vero senso della parola".

Il suo background da ex killer professionista potrebbe risultare decisivo nella battaglia contro i Vultures, definiti come una vera propria minaccia filosofica che potrebbe cambiare totalmente le carte in tavola.

Poichè il co-sceneggiatore ha semplicemente affermato che Daniel tornerà nell'universo di The Walking Dead, senza dare ulteriori spiegazioni, in molti hanno ipotizzato che possa essere il prossimo a seguire le orme di Lennie James, noto per il ruolo di Morgan Jones, ed effettuare un nuovo cross-over con la nona stagione del serial targato AMC.

La quarta stagione di Fear the Walking Dead continuerà domenica 13 maggio con un nuovo episodio.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
2

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.