Fear the Walking Dead: lo showrunner risponde alle critiche sulla quinta stagione

Fear the Walking Dead: lo showrunner risponde alle critiche sulla quinta stagione
di

Fear the Walking Dead 5 è terminato con un finale scioccante . Nel complesso, è stata una stagione controversa, che ha attirato le critiche dei fan, alcuni dei quali sono arrivati a chiedere di cambiare gli showrunner Ian Goldberg e Andrew Chambliss, che hanno risposto alle accuse.

I due sono alla guida dello show targato AMC a partire dalla quarta stagione e Chambliss si è dichiarato soddisfatto del lavoro fatto. "Abbiamo raccontato la storia in cui credevamo e siamo fieri di ciò che abbiamo fatto", ha raccontato a Insider. "Lo show sta cambiando ed è sempre stato parte del piano", ha spiegato Chambliss che poi ha aggiunto: "Siamo entusiasti della direzione in cui sta andando e delle prove difficili che i nostri personaggi dovranno affrontare".

Il collega Goldberg è dello stesso parere e ha dichiarato, in merito all'approccio avuto con lo spin-off di The Walking Dead: "volevamo approfondire cosa significhi affrontare l'apocalisse adottando uno sguardo più ottimista e fiducioso, basato sulla connessione tra le persone e sull'aiutarsi a vicenda".
Guardando al risultato ottenuto in questa quinta stagione, Goldberg ha rivelato: "siamo contenti di come ha preso forma e siamo orgogliosi del cast e della troupe, che ci hanno aiutato a portarlo alla luce".

La sesta stagione di Fear the Walking Dead dovrebbe arrivare nel 2020 e Chambliss ha già fornito qualche anticipazione su cosa aspettarsi.

Quanto è interessante?
1